L’assessore regionale Corsini a Cerreto Laghi. Incontro con l’amministrazione comunale e gli operatori turistici

Riceviamo e pubblichiamo

Nei giorni scorsi il sindaco Antonio Manari, gli Assessori Correggi Marco e Ferretti Francesco, insieme agli operatori della stazione sciistica, a Fausto Giovanelli presidente PNATE e al nuovo presidente di DTE Cristiano Casa, hanno ricevuto a Cerreto Laghi l’Assessore al Turismo della Regione Emilia Romagna Andrea Corsini.
È stata un’importante giornata di lavoro, utile per fare, insieme all’Assessore Corsini, il resoconto degli investimenti finanziati anche dalla Regione e che entro il 2022 vedranno i primi risultati, quali la ristrutturazione straordinaria del palaghiaccio e il nuovo impianto di risalita.

L’Assessore, insieme al Sindaco Antonio Manari e a Marco Giannarelli, ha visitato l’interno del palaghiaccio.
Inoltre, sono stati comunicati importanti contributi che verranno messi a disposizione da Regione e Governo per gli operatori e i maestri di sci delle località sedi di stazioni sciistiche.

Dalla pagina facebook dell'assessore Corsini si legge:

È iniziato oggi il mio tour attraverso alcune delle stazioni turistiche più importanti dell’Appennino, che mi ha portato a Cerreto Laghi (RE), nel cuore dell'Appennino Tosco-Emiliano, e SESTOLA (MO), nel Parco del Frignano: luoghi pieni di tradizione e fascino naturalistico, capaci di offrire in ogni stagione paesaggi diversi e differenti sport da praticare.
L’avanzamento della campagna vaccinale sta consolidando sempre di più i presupposti per la piena ripartenza del turismo, e il confronto con le Amministrazioni e gli Imprenditori locali è fondamentale per sviluppare il più possibile le potenzialità turistiche di questi gioielli dell’Appennino in vista della prossima stagione invernale.
Ultima tappa: Lizzano in Belvedere, all’estremo lembo dell’Appennino bolognese.

Il sindaco Manari parla del Palaghiaccio 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48