Il 2 luglio Giorgio Brizio al Teatro Bismantova presenta “Non siamo tutti sulla stessa barca”

Il 2 luglio Giorgio Brizio al Teatro Bismantova presenta “Non siamo tutti sulla stessa barca”

Castelnovo Monti – Venerdì prossimo, 2 luglio, alle ore 21 al Teatro Bismantova è in programma una presentazione di grande interesse. Giorgio Brizio infatti dialogherà con Thomas Predieri del suo primo libro "Non siamo tutti sulla stessa barca" (Slow Food editore).

Brizio, classe 2001, è attivista per i diritti e si batte contro il cambiamento climatico. Ha vissuto a Berlino e a Torino, dove frequenta un corso di laurea in Scienze internazionali dello sviluppo e della cooperazione. Da due anni si occupa principalmente della crisi climatica ma anche di migrazioni, portando avanti battaglie politiche e opere di sensibilizzazione. I suoi articoli sono stati pubblicati da Domani, La Repubblica, Il Fatto Quotidiano, Il Corriere della Sera, alcune altre testate e blog online.

Il suo libro “Non siamo tutti sulla stessa barca” parte dal mare come metafora, ma anche come luogo in cui si concentrano maggiormente le contraddizioni del sistema globale del ventunesimo secolo: in un saggio che si muove dalla questione del cambiamento climatico fino ad approdare alle grandi emergenze umanitarie, delinea uno spaccato estremamente vivido e lucido dello scenario attuale filtrato dalle sue esperienze personali.

Dalla sua prospettiva di 19enne, Brizio ha colto le interconnessioni tra ambiente, politica, economia e diritti umani, e più in generale quelle tra uomo e Terra, rendendole evidenti in un’opera prima che accomuna un’intera generazione nel suo atto di denuncia e di mobilitazione verso un futuro migliore. Una ricerca curata, profonda e analitica, lontana se non del tutto estranea da toni ostici e ad appannaggio di una limitata cerchia di esperti: come sottolineato da Luigi Ciotti, autore della prefazione, “di voci come quelle di Giorgio c’è oggi davvero bisogno. Voci che padroneggiano linguaggi contemporanei, comprensibili ai giovani e anche alle persone meno istruite”.

Non siamo tutti sulla stessa barca conta i contributi di Elisa Palazzi, Max Casacci, Giovanni Mori, Camilla Savio, Luca Sardo e Andrea Borello, Flavia Restivo, Francesca Napoli, Gustavo Zagrebelsky, Nello Scavo, Giorgia Linardi, Cecilia Strada, Vanessa Guidi, Sara Diena, Joy Temiloluwa Olayanju, Pegah Moshir Pour, Alganesh Fessaha.

La presentazione del 2 luglio al Teatro Bismantova è su prenotazione, tramite il sito codazero.it. Per informazioni: Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48