Mini Challenge: Federico Casoli primo in classifica generale

Gara di Monza

Dopo aver vinto la sua primissima gara a inizio maggio scorso, Federico Casoli è ora in testa alla classifica generale con un punteggio di +10 rispetto al secondo classificato. Stiamo parlando della "Mini Challenge Italia 2021", in cui Casoli gareggia con la scuderia Bmw nella categoria Lite Academy.

Dal weekend di Monza si sono disputate sei gare e Federico Casoli ne ha vinte ben due. "Nella prima tappa, a Monza - afferma il giovanissimo pilota - ne ho stravinta una, mentre nell’altra ho fatto un quinto posto a causa di un contatto al via. La macchina del ragazzo davanti a me si è girata, ma mi sono accontentato del risultato della prima e del punteggio ottenuto nei giri veloci".

A Misano, Casoli ha portato a casa una grande vittoria nella seconda gara, mentre la prima si accontenta di un quarto posto. Infine al Mugello, il neo-pilota afferma: "Per la terza tappa ho fatto un secondo posto e un quarto. Delle sei gare totali, ho fatto per ben cinque volte il giro veloce. Ora sono primo nella generale a +10 sul secondo, ma mancano ancora tre tappe".

Federico Casoli, 23 anni di Castelnovo ne' Monti, ha cominciato la sua avventura con le "mini" recentemente: "A inizio aprile mi sono iscritto ad una sorta di contest. Era un test drive, ma vinse un altro ragazzo. La mia prestazione però era piaciuta parecchio, e pochi giorni dopo mi hanno contattato per partecipare al ’Mini Challenge’". L'obiettivo è quello di impegnarsi il più possibile, farsi notare e perché no, trasformare una passione nel proprio lavoro. "Certo - conclude Casoli - il sogno è sempre quello di fare delle corse un lavoro. Al momento do una mano ai miei all’autoscuola e gareggio per passione". Un desiderio che cova fin da piccolo, nascendo e crescendo in una famiglia di pistaioli: "Mio padre Paolo è stato campione del mondo ‘supersport’ nel 1997 e pilota superbike, ma io preferisco le quattro ruote", conclude Federico.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Bravo fede dagli del gas

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48