Casina – Pineta Camp 2021. L’avventura continua fino all’inizio del nuovo anno scolastico

 

Sotto il segno degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

 

 

Le prime nove settimane del Pineta Camp di Effetto Notte, iniziato con la fine della scuola, sono ormai concluse.

 

Grande successo di partecipazione di bambini di tutte le età, dalla scuola dell’infanzia alla primaria.

 

Le attività non si sono svolte solo nell’ambito della Pineta; numerose infatti anche le escursioni sul territorio, alla scoperta delle perle e dei luoghi simbolo di Casina, come il Castello di Sarzano, il Lago dei Pini, la Valle del Tassobbio e il Caseificio di Cortogno e alcune imprese zootecniche.

 

Timone di questa avventura, gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, affrontati, declinati e sviluppati in maniera originale e creativa dai bambini, grazie al contributo attivo ed entusiasta delle educatrici.

 

Ma l’avventura non finisce qui. Il Pineta Camp è aperto e pronto ad accoglierti fino al 10 settembre: hai mai pensato di regalare un’estate diversa al tuo bambino, in mezzo alla natura in compagnia dei coetanei, alla scoperta dell’ambiente circostante, con un occhio di riguardo alle questioni del presente?

 

Informazioni

 

Il servizio è attivo fino al 10 settembre, ogni mattina dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30.

 

Le famiglie possono iscrivere i bambini nati tra il 2010 e il 2017 compresi (o che abbiano frequentato quest’anno la scuola primaria).

 

Se invece hai l’esigenza di accompagnare o di venire a prendere il tuo bambino prima o dopo gli orari fissati, puoi accedere al Pineta Camp mezz’ora prima e dopo l’entrata e l’uscita, sia la mattina che il pomeriggio, versando un sovrapprezzo.

 

Non è previsto il servizio pranzo, tuttavia ai bambini verrà offerta una merenda a metà mattina.

Ogni mattina ricordati di preparare per il tuo bambino uno zaino contenente il materiale previsto, contrassegnato dal nome e composto da cambio, borraccia, gel disinfettante e materiale base di cancelleria (di cui l’associazione fornirà l’elenco dettagliato).

 

La quota di partecipazione è di 60 euro per i bambini della scuola dell’infanzia e 50 euro per quelli della primaria.

Forse non sai che il campo aderisce al progetto Conciliazione Vita – Lavoro della Regione Emilia-Romagna, che ti permette di ottenere un contributo massimo di 336 euro. Una volta avuta la conferma della ricezione del contributo, ti sarà possibile non pagare la retta, fino a tale importo, in quanto la relativa cifra sarà liquidata direttamente dall’Unione Montana dei Comuni dell’Appennino Reggiano.

 

Per tutti i dettagli, visita la pagina del nostro sito, https://www.effettonotte.it/pinetacamp21/, oppure telefona al 349 4433017 o manda un’email a [email protected].

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48