Home Cronaca Gira l’Appennino in bicicletta e si ferma per dipingerlo

Gira l’Appennino in bicicletta e si ferma per dipingerlo

73
0

"Stavo passando lungo la statale 63 in prossimità della Baita d'Oro quando ho notato un signore che dipingeva e mi sono fermato ad ammirarlo". Queste le parole del fotografo Umberto Gianferrari a Redacon, quando nei giorni scorsi si è imbattuto in quello che sarebbe venuto a sapere si chiamasse Renzo Guidetti. Renzo è di Fabbrico e ama girare per l'Appennino reggiano in bicicletta. Ogni volta che vede un bel paesaggio si ferma per immortalarlo in uno dei suoi quadri. In questi ultimi giorni di caldo estivo, Renzo sfrutta le ore di luce per ammirare le nostre montagne riparato da un ombrellino e dipinge. "Sembra lui stesso un quadro di altri tempi - afferma Gianferrari-. E' bello osservarlo mentre dipinge, lentamente e con pazienza, un paesaggio che gli piace. Mentre noi ora siamo abituati alla velocità delle foto in digitale".

 

 

Articolo precedenteLa biglietteria mobile Seta sarà a Baiso e Carpineti il 3 settembre
Articolo successivoCi ha lasciato ROSA TAMAGNINI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.