Il Club per l’Unesco di Carpineti al World Tourism Event di Padova 

Questo prestigioso salone internazionale, che si propone di valorizzare il patrimonio culturale in ottica di turismo sostenibile e responsabile, ha scelto la "città picta" come sede della sua dodicesima edizione (23-25 settembre 2021). Decisione non causale, dato che, da poco più di due mesi, proprio l'unicità dei suoi affreschi le hanno permesso di essere inclusa nella lista dei siti del patrimonio mondiale dell'umanità riconosciuti dall'Unesco. Infatti, il tema portante di questa kermesse, sin dagli esordi, è lo sviluppo di un ampio dibattito sulla valorizzazione del patrimonio Unesco, attraverso un ricco palinsesto di seminari, interviste, presentazioni.

Tra le varie iniziative, una, in particolare, è stata curata dalla Federazione italiana dei centri e club per l'Unesco (Ficlu) e dal Club per l'Unesco di Padova, ovvero un workshop dedicato al programma MaB Unesco, che avrà luogo sabato 25 settembre a partire dalle ore 10:00.

Lo spunto per questo seminario è proprio il lancio del secondo ebook della collana Ficlu dedicato al programma MaB e alle attività svolte dai Club nelle Riserse di Biosfera. Ecco allora entrare in campo il Club per l'Unesco di Carpineti, operativo da qualche anno nel contesto della Riserva di Biosfera dell'Appennino tosco-emiliano, che ha contribuito alla pubblicazione con un articolo scritto dalla presidente Chiara Torcianti, la quale parteciperà quale relatrice all'evento di sabato. Nel suo breve intervento, saranno affrontati essenzialmente due argomenti. In primis, la filosofia sottesa alle attività che il Club rivolge alla Riserva, con particolare attenzione all'esperienza della Comunità Redazionale Diffusa, progetto coordinato dalla Cooperativa Novanta, che ha messo in rete le voci delle differenti aree che compongono la MaB dell'Appennino tosco-emiliano. Inoltre, su espressa richiesta degli organizzatori, si farà cenno anche alla recente ratifica dell'allargamento della nostra Riserva, annunciato dal consiglio internazionale del programma MaB Unesco proprio qualche giorno fa. Questa è una grande occasione per il Club di Carpineti, in quanto permette a questa associazione di porsi in dialogo con esperienze e istituzioni di altissimo profilo, incastonando il proprio percorso in una trama internazionale, in pieno spirito Unesco.

Per chi volesse saperne di più, ecco il sito internet dell'evento: https://scientific.wtevent.it/.

E per chi invece fosse anche interessato a seguire in diretta gli eventi del WTE, incluso il workshop poco sopra descritto, sarà sufficiente connettersi, senza alcun costo nè obbligo di registrazione al seguente link: https://zoom.us/j/97009230241

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48