Paolo Bargiacchi ringrazia gli elettori di Ventasso

Si è perso per un’incollatura e dispiace di non poter realizzare quell’ampio programma d’interventi che avevamo annunciato.

Naturalmente, pur con l’amaro in bocca, ringrazio gli elettori che mi hanno votato e anche quelli che hanno scelto gli altri candidati o sono rimasti a casa.

La tornata elettorale ha dimostrato che valeva la pena di ricandidarsi a fronte di un’amministrazione uscente che era ed è risultata poco gradita ai cittadini.

Complimenti al vincitore che ha allestito la lista vincente e col quale cercherò di collaborare, pur nel rispetto dei diversi ruoli, nell’interesse di un Comune a cui voglio tanto bene e a cui auguro le migliori fortune.

Ringrazio anche i componenti della mia lista che si sono battuti per un significativo rinnovo dell’amministrazione civica e che faranno il possibile per far uscire il Comune dalla situazione che ha vissuto nei cinque anni precedenti.

Non posso nascondere una punta di rammarico per quelli che, pochi per fortuna, hanno ritenuto di non accompagnarmi in quest’ultima sfida e che, purtroppo, sono forse stati decisivi agli effetti del risultato.

Paolo Bargiacchi

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Complimenti innanzitutto a chi è uscito vincente da questa prova elettorale, neutralizzando di fatto le indicazioni di voto arrivate dal partito che in questi decenni è stato il maggior “azionista” delle Amministrazioni locali nel nostro ambito montano, e le cui indicazioni avrebbero potuto dunque, e di riflesso, rivelarsi di un qualche determinante peso (ossia non essere prive di effetti).

    Va nel contempo riconosciuto ad un politico di lungo corso di non essersi sottratto al rischio di uscirne perdente, come è poi successo, ma il consenso ricevuto è comunque indice di un significativo tasso di fiducia tra gli abitanti di Ventasso, e c’è pertanto da auspicare che la sua esperienza possa venir ritenuta utile per il territorio del crinale, seppur da posizioni di minoranza.

    Più in generale, io credo che vadano rispettati tutti coloro che si “mettono in gioco” nel confronto elettorale, indipendentemente dal rispettivo livello di riuscita, e se va certamente indirizzato un guadagnato applauso a chi arriva primo, pure i secondi, i terzi, ecc…, meritano di veder apprezzato il loro “metterci la faccia”, se vogliamo che anche in futuro ci sia più d’uno disposto a candidarsi.

    P.B. 06.10.2021

    (P.B.)

    Rispondi
  2. Complimenti comunque buon lavoro con il nuovo sindaco

    (Tatiana)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48