Villa Minozzo, 20enne arrestato per detenzione di stupefacenti. Le prove nello smartphone

Sono state le prove contenute nello smartphone ad incastrare un 20enne di Villa Minozzo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Castelnovo ne' Monti. Dopo un’attenta attività di monitoraggio, infatti, dove il 20enne è stato più volte indicato come persona dedita alla compravendita di stupefacenti, i carabinieri hanno perquisito l'abitazione, rinvenendo 75 grammi di marjuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e circa 600 euro ritenute provento dello spaccio. Il giovane è stato quindi arrestato dai carabinieri, venendo ristretto al termine delle formalità di rito a diposizione della Procura reggiana.

Tutto questo è accaduto intorno alle 16.30 di ieri, quando l'uomo rintracciato e messo al corrente delle indagini, ha collaborato consegnando ai carabinieri due barattoli dal peso complessivo di 75 grammi. I militari hanno comunque perquisito l'abitazione, rinvenendo anche un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi, oltre a 580 euro in banconote di vario taglio provenienti dal giro di spaccio. Nel cellulare messaggi criptici su varie piattaforme social che rimandavano all’attività di spaccio.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. anche oggi ho letto le notizie di redacon molte anzi moltissime riguardano indagini e arresti per vari reati soprattutoper reati contro il patrimonio e la droga ,tutti effettuati dalla nostra Arma per la quale mai un grazie o un comune minimo ringraziamento.io mi sento di farlo,perchè ben meritato e anche come incoraggiamento a proseguire con orgoglio allimpegno di tutelare i nostri interessi e a salvaguarare indistintamente i nostri figli GRAZIE di esserci col vostro impegno

    (pigono)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48