“Ci sono giorni” (poesia di Dante Bortolotti)

Ci sono giorni
Ci sono giorni...amore mio
chiunque tu sia
ci sono giorni d'odio per le parole
che ancora invocano illusioni di bellezza.
Vorrei riuscire a bere...come tanti
cercare il corpo caldo di una donna
o ascoltare
stanche, consunte, amenità.
Potrei nutrire con la rabbia
le mie verità
leggere un libro dal finale scontato
o a sudare, con affanno, sui sentieri della mia terra.
Potrei...ma resto nel mio angolo nascosto
immobile
ad aspettare un richiamo
un breve attimo di meraviglia.
Ci sono giorni...amore mio
dovunque tu sia
che il tempo si ferma
un giocattolo rotto...inutile.
Non puoi inventare
pensieri
non puoi cercare tentazioni
quando nessuno è vivo.
Questa implacabile
solitudine
non concede scampo
l'universo è un vaso vuoto.
Basterebbe un piccolo seme
una goccia d'acqua
un pensiero...
che si espanda.
Da " La Cultura dell'Alba" inedita Diritti Riservati.
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48