Home Cronaca Villa Minozzo, premio Oscar Green per la Peschiera del Mulino di Garfagno

Villa Minozzo, premio Oscar Green per la Peschiera del Mulino di Garfagno

17
1

La storica "Peschiera del Mulino" di Villa Minozzo riceve l' Oscar Green, il premio per l’innovazione in agricoltura promosso da Coldiretti Giovani Impresa.

Nonostante il covid, nella borgata di Garfagno, a fianco di un corso d’acqua del torrente Rio Grande, Valeria,  titolare dell’azienda agricola Ca’ d’Gianant, insieme al marito Maurizio, ha sistemato e riaperto la storica peschiera, ricavando un allevamento di trote e offre anche accoglienza agrituristica.

Nel parco si allevano la trote fario, la trota autoctona dell’appennino reggiano, e la trota iridea secondo le migliori tecniche che si vendono sia al dettaglio e sia cucinate nell’agriturismo in tutta la loro freschezza. Inoltre, il parco offre la possibilità durante la bella stagione cuocere direttamene le trote sulle griglie a disposizione oltre a numerosi servizi per usufruire della meravigliosa natura circostante.

"Abbiamo deciso di vivere e lavorare in montagna e attorno a questa decisione abbiamo iniziato a fare le nostre scelte imprenditoriali – commenta Valeria Politi, titolare dell’impresa agricola. Il Covid era fuori dai nostri piani ma tutto sommato non ci ha impedito di affermazione il nostro amore per l’ambiente e condividerlo con il nostro pubblico".

"L’importante investimento – commenta Albertino Zinanni direttore della Coldiretti di Reggio Emilia - è un raro ed importante esempio di pura imprenditoria giovanile e femminile in quelle aree che vengono definite interne". "Ci rendono sempre orgogliosi questi premi – continua Zinanni – sono la testimonianza di una volontà imprenditoriale che porta valore socio economico, contribuendo all’occupazione, al turismo e alla cura del territorio. Se possibile  l’emergenza Covid ha manifestato l'attrattività della struttura verso chi cercava vacanze alternative a 'km zero'".

 

Articolo precedenteSolennità di Tutti i Santi e commemorazione dei Defunti: tutti gli orari delle messe nelle parrocchie del Crinale
Articolo successivoCastelnovo Monti, lo stato di salute del Ponte del Pianello fotografato da un lettore

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.