L’ordinanza di Natale del sindaco di Berceto: “Riempite di gioia tutti quelli che incontrate”

L'ordinanza del sindaco di Berceto, Luigi Lucchi, in vista del Natale: "Guardate tutto il bello che c’è nelle persone. Riempite di gioia tutti quelli che incontrate". Un vero e proprio documento amministrativo inviato al prefetto di Parma e alle forze dell'ordine, e che la cittadinanza deve rispettare.

A giustificare l'ordinanza il primo cittadino richiama l'articolo 3 dello Statuto comunale, che riporta fra le finalità del Comune anche quella di "promozione del progresso civile, economico e sociale della Comunità insediata sul proprio territorio, con lo scopo di favorire il pieno sviluppo della persona umana ed il soddisfacimento dei bisogni collettivi".

Il sindaco ricorda come spesso nei rapporti sociali spesso si creano "tensioni e litigi inutili dettati da individualismo ed egoismo che danneggiano la piccola comunità del comune di Berceto", quando invece "occorrerebbe sempre di più guardare il bello delle persone".

Così, "in vista della volontà del sindaco di riempire di gioia tutti i suoi concittadini in occasione del Santo Natale", ora nel piccolo comune dell'Appennino parmense, facente parte del Mab Unesco, è obbligatorio fare del bene in vista delle festività.

(Fonte La Repubblica)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Luigi Lucchi un pioniere in molti campi , ma con questa ordinanza si supera. Grazie per quello che hai , fai e farai per le comunità montane e non solo.

    gianni bertucci

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48