Partite le vaccinazione per i giovani dai 16 anni

Ha preso il via ieri l’invio degli SMS con l’appuntamento a prosecuzione della campagna vaccinale con la dose booster per i 16-17enni e i fragili da 12 a 15 anni.

Ad essere interessati sono,  al momento, circa 2.000 cittadini: anche per loro non sarà necessario prenotare perché giorno, ora e luogo della vaccinazione saranno comunicati dall’Ausl tramite messaggio.

Considerata la minore età, l’SMS verrà inviato al numero di telefono di un genitore. Confermata così la modalità ad invito già utilizzata per le terze dosi delle altre fasce d’età, modalità che ha riscosso l’elevato gradimento dei reggiani e consentito di raggiungere un’adesione di oltre il 90% per le dosi booster tra gli over 18.

I destinatari dei nuovi SMS rientrano in due distinte fasce: i cittadini 16-17enni che hanno già completato il ciclo primario di vaccinazione e quelli più vulnerabili a forme gravi di Covid-19 per condizioni di elevata fragilità, in un’età compresa tra i 12 e i 15 anni.

Tutte le informazioni sono reperibili nella pagina dedicata sul portale web Ausl.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48