Sinodo 2021-2023: occasione di rinnovamento. Ma… cosa significa ‘Sinodo’?

Riceviamo e pubblichiamo

 

Foglio d’informazione e vita cristiana della Unità Pastorale U.P. 50 “Beata Vergine di Bismantova”
Castelnovo ne’ Monti: tel. 0522812401; internet. http://www.parrocchie.it/castelnovomonti/mariassunta/;
Email: [email protected] Contatti: d.Giovanni: 3273414246; [email protected]
d.Marco: 3290680050; [email protected] - d.Alcide: 3299894135 - Scuola Mater Dei: 0522812354
Pietra Bismantova: [email protected] d.Giovanni 3273414246 - d.Edo 0522613416


Sabato 9 gennaio 2022 - Battesimo del Signore
«Tu sei il Figlio mio, l’amato:
in te ho posto il mio compiacimento» (Lc 3,22)


 

Sinodo 2021-2023 per una chiesa sinodale
Comunione – partecipazione – missione
e rinnovo del Consiglio Pastorale e dei consigli affari economici

Nel mese di ottobre scorso è iniziata la prima fase, quella diocesana, per il cammino sinodale che la Chiesa italiana ha intrapreso, sotto la spinta di papa Francesco, sulla scia dei vari convegni ecclesiali già vissuti (Roma 1976 - "Evangelizzazione e promozione umana"; Loreto 1985 - "Riconciliazione cristiana e comunità degli uomini"; Palermo 1995 - "Il Vangelo della carità per una nuova società in Italia"; Verona 2006 - "Testimoni di Gesù risorto, speranza del mondo"; Firenze 2015 - "In Gesù Cristo il nuovo umanesimo") dopo l’esperienza sinodale più importante degli ultimi secoli, il Concilio Vaticano II negli anni ’60,.
L’obiettivo del sinodo è aiutare la nostra chiesa ad essere più aperta al mondo e in comunione al suo interno. Mettersi in cammino insieme (questo è il significato di sinodo synŏdus (f.), gr. σύνοδος (f.) composto di σύν «con, insieme» e ὁδός «via») tra noi che viviamo la chiesa per così dire “al suo interno”, e insieme a coloro che la vivono più “dal di fuori”, che oggi sono la maggioranza.
Più che un tema su cui argomentare, vuole essere uno stile da assumere, cercare cioè di essere “in cammino insieme” nelle varie cose si fanno, attività, iniziative, incontri… In ascolto degli altri, anche di chi ci può apparire più “lontano”.
Il documento preparatorio della CEI ci indica i principali obiettivi di questo cammino:
fare memoria di come lo Spirito ha guidato il cammino della Chiesa nella storia e ci chiama oggi a essere insieme testimoni dell’amore di Dio;
• vivere un processo ecclesiale partecipato e inclusivo, che offra a ciascuno – in particolare a quanti per diverse ragioni si trovano ai margini – l’opportunità di esprimersi e di essere ascoltato per contribuire alla costruzione del Popolo di Dio;
• riconoscere e apprezzare la ricchezza e varietà dei doni e dei carismi che lo Spirito elargisce in libertà, per il bene della comunità e in favore dell’intera famiglia umana;
• sperimentare modi partecipativi di esercitare la responsabilità nell’annuncio del Vangelo e nell’impegno per costruire un mondo più bello e più abitabile;
• esaminare come nella Chiesa vengono vissuti la responsabilità e il potere, e le strutture con cui sono gestiti, facendo emergere e provando a convertire pregiudizi e prassi distorte che non sono radicati nel Vangelo;
• accreditare la comunità cristiana come soggetto credibile e partner affidabile in percorsi di dialogo sociale, guarigione, riconciliazione, inclusione e partecipazione, ricostruzione della democrazia, promozione della fraternità e dell’amicizia sociale;
rigenerare le relazioni tra i membri delle comunità cristiane come pure tra le comunità e gli altri gruppi sociali, ad esempio comunità di credenti di altre confessioni e religioni, organizzazioni della società civile, movimenti popolari, ecc.;

Per le nostre comunità dell’UP 50 questo cammino sarà anche l’occasione per rinnovare i nostri strumenti di partecipazione e guida: il consiglio pastorale dell’UP e i consigli affari economici. Per questo avremo delle ASSEMBLEE PARROCCHIALI, al termine delle messe, secondo il calendario che sarà comunicato, a cui saremo chiamati a partecipare dopo la celebrazione e in cui potremo ascoltarci e confrontarci su questi temi. Non è una cosa per esperti o addetti ai lavori, ma un’occasione per tutti. Come diceva Gandhi “sii tu il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”, così diciamo anche noi “sii tu il cambiamento che vorresti vedere nella chiesa”. In queste occasioni ci sarà presentato il cammino più nel suo dettaglio. Nei prossimi numeri di Camminando troveremo altre informazioni sul sinodo e sui consigli da rinnovare.


 

 

Orari al SANTUARIO DI BISMANTOVA
La presenza quotidiana dei sacerdoti per le confessioni è terminata come da programma il 13 ottobre.
Verranno comunicati in seguito i nuovi orari di presenza alla Pietra.
Per informazioni 0522 812401
----------------------------------

 

 

VITA di PARROCCHIA

 

Mercoledi 12 gennaio ------------------

alle ore 21 incontro dei catechisti (online)
----------------------------------

 

Domenica 16 gennaio ------------------

Casa della Caritá
Anche alla CdC di Cagnola è partito il
CIMO=Cammino di Identità e Missione Oggi.
Per chi? Per tutti: Ospiti Suore Volontari Amici... giovani e vecchi.
Perché? Per allenarci all'Ascolto.
Quanto costa? 2 ore al mese.
Il primo incontro è stato molto utile, un momento di silenzio, ascolto e condivisione che ci serve nel ripensare la nostra vita personale e comunitaria. Bisogna dedicare tempo ed energia ma ne vale la pena.
Prossimo incontro: 16 gennaio alle ore 15.30 al Centro d. Bosco
---------------------------------

Giornata del seminario
domenica 16 gennaio 2022 la Chiesa di Reggio Emilia-Guastalla celebra la Giornata diocesana del Seminario.
È un appuntamento che invita le nostre comunità a rinnovare la coscienza di una responsabilità che è loro affidata: accompagnare il cammino di discernimento vocazionale dei giovani, in particolare di coloro che il Signore Gesù chiama a seguirLo lungo la via del sacerdozio. “La Chiesa, che per nativa costituzione è «vocazione», è generatrice ed educatrice di vocazioni” (Giovanni Paolo II, Pastores dabo vobis 35).
La Giornata offre tre suggerimenti per suscitare e custodire nel popolo di Dio questo atteggiamento: preghiera, testimonianza, sostegno economico.
Le offerte delle messe saranno destinate al seminario diocesano
---------------------------------

 

Lunedì 17 gennaio ------------------

Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra Cattolici ed Ebrei

18 – 25 gennaio 2022
Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani
“In Oriente abbiamo visto apparire la sua stella e siamo venuti qui per onorarlo”. (Mt 2,2)

Su invito della Commissione diocesana per l’Ecumenismo e il dialogo, chi desidera  può  pregare ogni giorno con i testi preparati e pubblicati nel sito: https://ecumenismo.chiesacattolica.it/2021/12/10/settimana-di-preghiera-per-lunita-dei-cristiani-2022/
Domenica 23 gennaio, a Reggio Emilia in Cattedrale, ore 16.30, celebrazione del Vespro con i Rappresentanti delle Comunità cristiane presenti in Diocesi.

 

 

  • Benedizioni
    Chi desidera ricevere la visita alla famiglia con la preghiera di benedizione può contattare i don in canonica allo 0522 812401 in orario dei pasti e verremo a casa vostra.
    Ci scusiamo con coloro dai quali non siamo ancora riusciti a passare per la visita e la benedizione: non ci siamo dimenticati, arriveremo
  • Caritas Castelnovo ne' Monti-Felina
    - La Caritas ringrazia tutti quelli che in queste settimane hanno portato doni e contribuito a preparare i pacchi per le famiglie assistite.
    - Abbiamo bisogno di latte.
    Altrimenti vi chiediamo di  NON portare VESTITI giochi o altro materiale (libri, mobili…) se non dopo essersi accordati
    telefonicamente al 330 37 60 877
    Per offerte: BPM - IT80 Y 05034 66280 000000000033
  • Ministri della Comunione
    Ricordiamo che se qualche persona ammalata o anziana che non può partecipare alla messa desidera ricevere la Comunione a casa, può contattare don Giovanni o Giordano Simonelli.

 

ATTENZIONE
Il sito della Parrocchia aggiornato, seguito e curato dalla Parrocchia stessa, su cui potete trovare gli orari delle Messe e delle altre iniziative, è il seguente:
http://www.parrocchie.it/castelnovomonti/mariassunta/

Potete anche trovare informazioni aggiornate sul sito www.redacon.it

Gli altri siti che indicano orari diversi da quelli di questo sito non sono gestiti dalla parrocchia e non chiedono a noi le informazioni che pubblicano.
Per cui ci dispiace se offrono informazioni non aggiornate, ma non ne siamo responsabili.


 

S. MESSE dell'Unità pastorale  "Beata Vergine di Bismantova"

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48