Toano, resoconto delle opere realizzate nel 2021: investito sul campeggio e sui piccoli borghi

Vincenzo Volpi, sindaco di Toano

Un resoconto sui lavori portati a termine nel corso del 2021 nel vasto comune di Toano all'interno nell'ultimo numero del periodico dell'ente "La Smenta". Si inizia con le strade: un intervento da 580mila euro per la sistemazione di frane, cunette e soprattutto la realizzazione delle strisce bianche laterali nelle strade più trafficate. Si prosegue con alcuni lavori di rispristino dell'edilizia urbana: in via case Bonci è stato ricostruito il muro all'incontro con la piscina comunale; sono stati ricostruiti i monumenti dei caduti a Manno e Toano e, dopo tanti anni di attesa, a Cerredolo è stata rimossa la vecchia cabina Enel per la realizzazione di alcuni parcheggi. Infine, in località La Cà - sempre a Cerredolo - è stato ultimato il rifacimento delle fognature.

"L’intenzione dell’Amministrazione è da sempre quella di coprire tutto il nostro territorio - afferma l'assessore Pasquale Filippi -, andando a intervenire per preservare e valorizzare tutte le frazioni e le borgate che caratterizzano il nostro comune". Oltre alla consistente serie di interventi sugli asfalti e ai tanti interventi compiuti anche dalla Bonifica, sono da segnalare altri importanti cantieri portati a termine.

A Vogno è stato ristrutturato il muro di cinta del cimitero, sono stati fatti i drenaggi delle acque ed è stata asfaltata la strada di accesso. A Quara è proseguita la riqualificazione del centro del paese iniziata lo scorso anno. È stata fatta un’opera di consolidamento del muro di sostegno in Via Conte Sasso, è stata realizzata tutta la staccionata nuova e sono stati sistemati i parcheggi e le aiuole di tutto il viale. Infine, con il sostegno della Provincia è stato asfaltato tutto il tratto del centro del paese.

Campeggio "Lo Scoiattolo" a Quara

Uno slancio al comparto turistico ha invece riguardato interventi rilevanti al campeggio comunale "Lo Scoiattolo" di Quara, punto di sosta per escursionisti e camminatori che vogliono intraprendere la Via matildica del Volto Santo. Qui si è proceduto alla rimozione dell’eternit e al rifacimento del tetto della struttura comunale, su cui sono stati posti i pannelli solari. In programma anche la sostituzione della caldaia per poter sfruttare l’energia solare per la struttura stessa. Sempre nell’ottica di un miglioramento ed efficientamento energetico, sono stati sostituiti i lampioni interni al campeggio con lampade led. Sono state potate le tante piante che rappresentavano un pericolo e un intralcio per gli alloggi, è stata asfaltata la via di accesso e sono state inghiaiate le strade interne del campeggio. Inoltre è stata sistemata ed allargata l’area per alloggiare con le tende.

Per tutelare il potenziale agricolo del nostro territorio è invece intervenuta la Regione, che ha investito in azioni di prevenzione contro calamità naturali e avversità climatiche. Ne scrive su "La Smenta" il consigliere con deleghe Territorio e Agricoltura, Stefano Paolini. "A Case Cavalletti è stato ultimato il consolidamento di un movimento franoso con una rete di drenaggi profondi di tipo tradizionale per la raccolta delle acque sotterranee e il miglioramento della rete scolante superficiale, oltre all’ampliamento dei fossi naturali già esistenti, per un importo complessivo dei lavori pari a 147 mila euro. A questo si aggiungono gli interventi di prevenzione al dissesto in località Case Gatti, L’Oca e Vogno".

Per interventi su opere di consolidamento di versanti con predisposizione al dissesto, nel Comune di Toano sono stati investiti complessivamente 590mila euro.

Per leggere il periodico, lo trovate qui TOANO-La-Smenta-2021-01-V02_compressed

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48