Il lupo zoppo di Felina, video

Un lupo si aggira tra le case nei pressi di Felina. E' zoppo e già schedato dal Parco Nazionale dell'Appennino tosco-emiliano, dove ci hanno assicurato che nonostante il problema alla zampa sta bene. E' stato ripreso da un automobilista a ridosso del centro abitato di Felina. A parte per qualche gatto, la presenza del lupo non rappresenta un pericolo per gli abitanti. "Per risolvere il problema delle predazioni sugli animali domestici basterebbe semplicemente una maggiore attenzione da parte dei proprietari" - spiegava il Parco in una precedente intervista. Almeno in questi giorni, in seguito all'avvistamento.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. eh già i nostri compagni familiari cani e gatti (per non parlare di agnellini e vitelli) se vengono smembrati dai docili lupi a chi importa? Appartengono forse ad una categoria inferiore?
    La montagna non offre grandi svaghi se non panorami sublimi e passeggiate rilassanti?
    Durante una passeggiata verso le ore 19 quando già si è fatto buio avete mai incontrato un lupo? No non è la favola di cappucetto rosso anche se più emozionante
    Vorrei che tutti gli animali venissero protetti e non solo quelli più aggressivi o bisogna aspettare l’evento funesto?

    Irene e Giordana

    Rispondi
  2. Viene da supporre che questo esemplare si aggiri tra le case per sfamarsi con qualche rifiuto, o animale domestico di piccola taglia, dal momento che i suoi “acciacchi” non gli permettono verosimilmente di predare altre specie selvatiche, e non, il che fa definire “innocua” questa sua presenza “a parte per qualche gatto”, ma le parole di Irene e Giordana hanno nondimeno la loro logica riguardo a cani, gatti, agnellini e vitelli (cui potremmo aggiungere puledri, pecore, ecc …, che per altri, invece, possono eventualmente rientrare nella naturale ed istintiva “strategia” predatoria del Lupo).

    Né mancano di logica pure in ordine alle passeggiate, perché se per qualcuno l’incontro col Lupo è circostanza legittimamente attesa e gradita, per altri non lo è altrettanto, ed è casomai temuta, stato d’animo, quest’ultimo, non sempre controllabile, e che invece, non di rado, viene minimizzato, se non ignorato, o “redarguito”, da quanti la pensano all’opposto, tra i quali c’è forse chi vuol farci sentire un senso di colpa da riscattare per la lotta al predatore condotta nei tempi andati (e non sarebbe l’unico caso di “rimorso” che dovremmo imporci riguardo a fatti del passato, secondo talune linee di pensiero).

    P.B. 30.01.2022

    P.B.

    Rispondi
  3. A mio avviso,da quello che si vede,è un lupo anche senza coda o che gira impaurito.Forse una trappola,illegale, gli ha provocato il danno. I gatti ed altri animali domestici(se non pecore o agnelli ecc) hanno poco da temere da un lupo in queste condizioni:può solo crcare rifiuti..

    giuse22250

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48