Giorni della merla: temperature sopra la media. “Preparate la giubba”

Il 29, 30 e 31 gennaio sono considerati i giorni più freddi dell'anno. Ma su questo primo mese del 2022 splende il sole in Appennino: previsto bel tempo sia oggi che domani. Temperature ben al di sopra della media stagionale, con minime di 3° e massime di 14° come annuncia Reggio Emilia Meteo. Qualche nuvola lunedì ma senza rovesci piovosi.

Quest'ultimo weekend di gennaio in Appennino si attendono quindi tanti visitatori che questo mese stanno affollando le principali località turistiche come Cerreto e Ventasso Laghi. Per sciare e non solo, viste le belle giornate che attirano gli amanti della montagna, di passeggiate ed escursioni, o semplicemente di una boccata d'aria fresca.

Questi sono anche chiamati e conosciuti come "i giorni della merla". E nel detto della tradizione popolare si crede rappresentino una previsione del clima primaverile. "Dalle nostre parti un proverbio diceva: se i giorni della merla sono freddi l’estate sarà calda, se invece saranno caldi in estate ci vorrà la giubba. Io mi auguro che i proverbi non ci azzecchino più", sono le parole di Elda Zannini. E come lei speriamo che vecchie credenze rimangano tali, altrimenti preparate l'ombrello.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48