Home Homepage Oggi è la Giornata dei Calzini Spaiati per celebrare le differenze

Oggi è la Giornata dei Calzini Spaiati per celebrare le differenze

34
0

Oggi è la Giornata dei Calzini Spaiati per celebrare le diversità, come diversi sono i calzini che indosseranno i tanti ragazzi e ragazze che oggi andranno a scuola con un calzino a pois e l'altro a righe, uno rosso e uno nero, uno corto e uno lungo... insomma, dipende dai gusti!

Nata una decina di anni fa dall'idea di Sabrina Flapp, docente alla scuola elementare di Terzo di Aquileia (Udine), l'iniziativa viene celebrata ogni anno il primo venerdì di febbraio e ha l'obiettivo di sensibilizzare su temi come la disabilità e l'autismo, ma anche altre forme di diversità, lanciando un messaggio di solidarietà e inclusione. Così come un calzino spaiato non smette di assolvere la sua funzione, lo stesso vale per una persona diversa da ciò che convenzionalmente consideriamo "normale".

La Giornata dei Calzini Spaiati è la celebrazione delle differenze, della bellezza di non essere tutti uguali. E' la felicità che deriva dall'inclusione, del ritrovarsi, come i calzini, tutti sulle montagne russe della vita, sballottati dal vorticoso girare di una lavatrice ma felici di confrontarci e capire che uniti possiamo davvero fare la differenza.

Per partecipare non servono altri requisiti se non quello di indossare due calzini diversi, più colorati e stravaganti sono e meglio è, e condividere sui social le proprie foto con l'hashtag #calzinispaiati2022.

Articolo precedenteCi ha lasciato Lucia Fontana
Articolo successivo“Mattarella bis”, poesia dialettale di Luca Accorsi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.