Pasquetta alla Pieve di San Vitale per il ‘Rocker di Correggio’

Pasquetta alla Pieve di San Vitale con un ospite d'eccezione: il noto cantante Ligabue.

“E’ stata una visita inaspettata. Un gran bella sorpresa", commenta Davide Torciante, presidente dell’associazione Bailando por la Vida, che gestisce il complesso delle Pieve di San Vitale.

Il rocker di Correggio ha deciso di trascorrere la Pasquetta con la sua famiglia proprio in Appennino reggiano: un giro sul Sentiero Dorato, visita in Pieve e spuntino a base di gnocco fritto, affettati e un buon Lambrusco.

La gita di fuori porta a Pasquetta ha riportato tanti turisti in Appennino. Dopo due anni di lontananza forzata dovuta alla pandemia, finalmente bar e ristoranti hanno registrato il tutto esaurito.

Tanti turisti non solo a San Vitale e al Castello di Carpineti, ma anche in altre località caratteristiche: dalle Valle del Tassobbio, a Casina alla Pietra di Bismantova a Castelnovo ne' Monti.  Si sono registrate molte  presenze anche nei comuni di Ventasso e Villa Minozzo con i loro percorsi escursionistici e i rifugi di alta quota.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48