La Vecchia, preoccupazione del consiglio pastorale per il futuro del “Polo d’Infanzia San Pio X”

Secondo il consiglio pastorale parrocchiale di La Vecchia la realizzazione di una nuova scuola da 90 posti a Vezzano penalizzerebbe il nuovo "Polo d'Infanzia San Pio X". La preoccupazione riguarda un eventuale calo del numero degli iscritti per gli anni scolastici a venire portando così ad un ridimensionamento che metterebbe a rischio posti di lavoro.

"La nostra scuola, frequentata da bambini di La Vecchia e dei paesi limitrofi, da quasi 70 anni è un fondamentale punto di riferimento per tante famiglie della nostra comunità che hanno sempre apprezzato i suoi servizi e auspicano la sua regolare prosecuzione in futuro - ha riportato il consiglio pastorale parrocchiale di La Vecchia in un comunicato inviato al Comune - Il nostro compianto parroco don Franco Casotti, assieme alle suore, ha ininterrottamente dimostrato una grande attenzione nella valorizzazione della scuola promuovendo nel passato importanti progetti di ampliamento con il coinvolgimento e il sostegno della comunità di La Vecchia. Confidiamo dunque un ripensamento da
parte del Comune per il progetto della scuola statale con un numero inferiore di posti rispetto ai 90 proposti per permettere anche al ‘Polo d’infanzia San Pio X’ di continuare la sua regolare attività in futuro. L’intenzione di questo comunicato non è quella di polemizzare con il Comune, ma sensibilizzare l’amministrazione e la nostra comunità sul possibile rischio di ridurre o sospendere, nei prossimi anni, le attività della nostra scuola a seguito del progetto annunciato dal Comune".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48