Un Martedì in salute. Alla Cantoniera la dottoressa Zedde presenta una malattia frequente e poco conosciuta

Continua ai Martedì alla Cantoniera di Casina la presentazione delle eccellenze in campo medico operanti sul nostro territorio nella pratica medica e nella ricerca.

Martedì 21 giugno ore 20.30 nell’arena all’aperto della Casa Cantoniera in via Roma a Casina la dott.ssa Marialuisa Zedde tratterà “La displasia fibromuscolare, una malattia frequente e poco conosciuta. Che cosa è e come affrontarla”

“La displasia fibromuscolare è una malattia delle arterie che può coinvolgere tutte le arterie del nostro corpo, tende ad interessare nella stessa persona più di un distretto circolatorio ma può essere limitata anche ad un solo segmento di una singola arteria” spiega la dott.ssa Zedde – “Non è una malattia infiammatoria e non è una condizione determinata o associata allo sviluppo di alterazioni acquisite delle pareti delle arterie con accumulo di prodotti lipidici come per i classici fattori di rischio vascolari, si possono determinare diverse alterazioni, come restringimenti ed aneurismi, anche associati, così come è aumentato il rischio di altre malattie delle arterie note come dissecazioni.

Le sedi più colpite sono il circolo renale e quello cerebrale con un aumento del rischio di ictus e anche alla presenza di aneurismi delle arterie intracraniche.”

La Dott.sa Marialuisa Zedde lavora presso la Stroke Unit della Struttura Operativa Complessa di Neurologia dell'AUSL-IRCCS di Reggio Emilia - direttore dott. Valzania-, dove si occupa di malattie cerebrovascolari a partire dal percorso di gestione e trattamento dell'ictus acuto fino a malattie cerebrovascolari rare con particolare riferimento a microangiopatie cerebrali e patologie arteriose dello spettro dissecativo-dilatativo Si tratta di un lavoro di equipe multiprofessionale e multdiscplinare, in particolare con la struttura di Neuroradiologia -responsabile dott. Pascarella - non solo nella gestione pratica quotidiana delle problematiche cliniche ma anche nel contributo alla crescita delle conoscenze attraverso una attività scientifica e societaria in ambito italiano ed internazionale con un ruolo di primo piano nello sviluppo di linee guida di gestione e trattamento delle malattie cerebrovascolari.

“Non vorrei che la terminologia scientifica spaventasse il pubblico: la presentazione avrà carattere divulgativo, non è un convegno- precisa la curatrice dei Martedì alla Cantoniera Giovanna Caroli-  certo sarà interessante anche per i medici confrontarsi con colleghi che fanno ricerca con risultati di tutta eccellenza a livello nazionale e internazionale”

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48