Ventasso, danneggiato il Buddha sulla cima

Il giovane Buddha di terracotta, che era stato posizionato in prossimità della cima del Monte Ventasso oltre un anno fa, è stato danneggiato da sconosciuti entrati in azione nelle scorse ore.

Ovviamente rimangono senza nome gli autori dell'inspiegabile gesto, che hanno distrutto un simbolo che, ormai da diverso tempo, era diventato una tappa obbligata da escursionisti e curiosi.

In realtà il giovane Buddha aveva suscitano in qualcuno un sincero stupore, mentre in altri un vivo dissenso.

L'accaduto rimane comunque un ingiustificato atto vandalico.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Budda…premesso che chi danneggia o fa atti vandalici e sempre da condannare,solo x ricordare che Santa Maria “oltre” essere diventata una meta turistica era nata anni orsono come un luogo di culto e carattere religioso cristiano/cattolico.Pur non avendo niente con altre religioni forse poteva essere collocato in altri luoghi..il posto non manca,ripeto..condannò fortemente i vandali e i cretini che danneggiano solo x il gusto di farlo…però
    Se la zona e denominata Santa Maria un motivo ci sa
    ra’ pure.Grazie.

    DB.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48

Vai alla barra degli strumenti