Home Homepage A Castelnovo Sara Fantini prepara gli Europei di atletica

A Castelnovo Sara Fantini prepara gli Europei di atletica

137
0

Sara Fantini è arrivata da pochi giorni a Castelnovo ne' Monti dove, nel nuovo campo per i lanci presso il Centro Coni, sta portando avanti la fase finale di preparazione agli Europei di atletica, che si svolgeranno a Monaco di Baviera dal 6 all’11 agosto.

“Ho scelto Castelnovo - racconta - perché sono di Fidenza e cercavo un posto dove allenarmi un po’ più al fresco, e so che qui ci sono tutte le strutture di cui posso aver bisogno. C’è questo impianto bellissimo e nuovo, che ci mette nelle condizioni di allenarci al meglio. Qua dunque ho trovato le possibilità di allenarmi in un clima migliore, a un’altitudine ideale e con tutto quello che mi serve, senza fare viaggi lunghi, il che essendo appena tornata dall’Oregon mi è molto comodo. Finora è stata davvero una stagione fantastica, tra i record italiani che sono riuscita a ottenere, le competizioni internazionali dove sono riuscita a essere costantemente su livelli alti, e ora la preparazione verso gli Europei, che ho posto da subito come obiettivo principale della stagione, perché consapevole che lì posso puntare a un buon risultato. I mondiali sono stati un’esperienza bellissima, non pensavo assolutamente di poter raggiungere questo quarto posto, sono tornata molto felice. Ovviamente vado a Monaco con grandi speranze, ma ogni gara ha una storia a sé. Punto intanto a entrare tra le prime otto, poi quello che verrà in più vediamo… Comunque mi sento tranquilla e pronta”.

La preparazione a Castelnovo verterà sull’affinamento di alcuni aspetti specifici: “Abbiamo avuto un piccolo stop prima dei mondiali quindi abbiamo necessità di lanciare tanto per trovare una buona ritmica di lancio, perché negli Usa ho vissuto qualche difficoltà durante le qualifiche e anche nella finale non ero pienamente soddisfatta. Sono convinta che metteremo a posto un paio di aspetti e i risultati sicuramente si vedranno”

In questi Giorni Sara si allena al Centro Coni insieme anche al pesista Lorenzo Del Gatto che ben conosce la montagna reggiana, avendo partecipato diverse volte al meeting d’estate di Castelnovo ne' Monti, e al martellista Giacomo Proserpio che invece è a Castelnovo per la prima volta.