Home Cronaca Appennino, una tappa del “Walk Program” all’Acetaia Razzoli

Appennino, una tappa del “Walk Program” all’Acetaia Razzoli

1028
0

La scorsa domenica un gruppo di camminatori ha trascorso una giornata, fra Razzolo e Sonareto, all’insegna dello sport, benessere fisico e cultura dell’aceto balsamico tradizionale Dop con Giuliano, Giordana e Damiano Razzoli.

Giunti in Appennino da Reggio Emilia in occasione di una tappa del “Walk Program” di Eden Sport & Salute, hanno unito il benessere fisico alla conoscenza delle eccellenze del territorio.

La giornata si è sviluppata con ritrovo, partenza ed arrivo presso l’Acetaia Razzoli e dopo una passeggiata lungo la costa di Sonareto animata in cuffia a ritmo di musica e guidata da esperti istruttori, il gruppo ha trascorso il resto della giornata con il campione olimpico, la sorella Giordana ed il nipote Damiano per una vera full immersion nella tradizione dell’aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia. Una storia, quella della famiglia Razzoli e del prodotto, che ha affascinato e introdotto in un nuovo mondo gli sportivi presenti.

Giuliano Razzoli è il perfetto esempio di come in Appennino le passioni possono trasformarsi in lavoro e decretare successo, pur mantenendo l’uomo legato alle proprie origini ed alle persone che lo circondano.

Il progetto “Walk Program” è giunto a Razzolo con alla guida del gruppo gli istruttori Andrea e Davide Bagnacani dopo le positive e partecipate esperienze vissute a Castelnovo ne’ Monti ed alla Pietra di Bismantova.