Home Cronaca Castelnovo, al via i lavori per la demolizione dell’ex cinema Ariston di...

Castelnovo, al via i lavori per la demolizione dell’ex cinema Ariston di Felina

3926
1

Al via i lavori per la demolizione dell’ex cinema Ariston di Felina e successiva riqualificazione dell’area.

I lavori di demolizione partiranno il 9 novembre e richiederanno per alcuni giorni, a partire dal giorno prima (8 novembre) delle modifiche alla circolazione veicolare con l’istituzione di un senso unico a seguito della riduzione della carreggiata nella strada da via Kennedy a piazza Zanni, il tratto che passa proprio a fianco dell’ex cinema: sarà chiuso l’accesso a “scendere”, mentre resterà possibile accedere a senso unico a salire, in direzione Via W. Fontanesi, Piazza Zanni e Via Kennedy e relative abitazioni nel tratto.
Sarà istituito anche un divieto di sosta in alcuni parcheggi di piazza Zanni.

Il progetto di riqualificazione dell’area, a cura dell’architetto Alessandro Canovi, è stato elaborato dopo un processo di un percorso partecipativo insieme a residenti del paese, nell’ambito delle Mappe di Rigenerazione urbana. Alla fine, tra diverse proposte emerse, è riqualificazione è stato scelto l’intervento per realizzare una piazza su due livelli, con una parte coperta nella zona superiore, e un’area verde nella parte sottostante. Un intervento polifunzionale, che una volta concluso consentirà diverse fruizioni, quali ad esempio cinema estivo, esposizioni di prodotti tipici locali, concerti, altri eventi estivi, fiere, mostre, teatro, letture all’aperto o semplice relax.
L’intervento di demolizione avrà un costo di circa 54 mila euro. La realizzazione della nuova piazza e struttura polifunzionale, circa 850 mila euro.

“Si tratta di un cantiere al quale lavoriamo da tempo – affermano Giorgio Severi e Daniele Valentini, rispettivamente assessori ai Lavori pubblici e al bilancio– che riusciamo a far partire solo ora per le necessità legate a passaggi tecnici e burocratici piuttosto complessi. Riteniamo che sia un intervento ormai più che necessario, visto anche lo stato fatiscente della struttura, e che consentirà una importante riqualificazione di un’area nel pieno centro di Felina, che vedrà la realizzazione di nuovi spazi di socializzazione e che potranno essere anche utilizzati per eventi e attività di promozione del territorio”.

 

1 COMMENT