Home Primo piano Trauma alla caviglia per un giovane modenese: interviene il Saer

Trauma alla caviglia per un giovane modenese: interviene il Saer

1059
0

Una giovane modenese si procura un trauma all'arto inferiore durante un'escursione con amici: interviene il Soccorso Alpino per consegnare l'infortunato all'ambulanza.

Alle 12:15 di ieri 4 dicembre la centrale operativa del 118 ha allertato il Soccorso Alpino della stazione monte Cusna per un giovane di 26 anni che, durante l'escursione svolta nel pomeriggio del giorno prima, nel raggiungere il rifugio Segheria dell'Abetina Reale si è procurato un trauma all'arto inferiore.

La mattina il forte dolore all'arto traumatizzato ha impedito al giovane di fare rientro alla macchina in autonomia in modo sicuro, quindi gli amici hanno allertato i soccorsi.

Sul posto, è giunta una squadra del Saer che, grazie al mezzo fuoristrada, ha trasportato il giovane all'ambulanza di Villa Minozzo: l'uomo è stato trasportato all'ospedale Sant'Anna di Castelnovo ne’ Monti per gli accertamenti e le cure del caso.

Articolo precedenteLa Vianese ingaggia Adusa. Il bomber: “Sono qui per vincere subito”
Articolo successivoQuasi inverno (Foto di Fiorenzo Busanelli)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.