Home Società Un tuffo nel passato con l’autobus della linea Reggio Emilia-Sarzana

Un tuffo nel passato con l’autobus della linea Reggio Emilia-Sarzana

935
0
foto dal gruppo ‘Reggio&Provincia, Storia&Leggende’

Quali mezzi di trasporto esistevano negli venti e trenta che permettevano di raggiungere Sarzana da Reggio?

Sul gruppo facebook ‘Reggio&Provincia, Storia&Leggende’ che ha proprio lo scopo di raccontare, descrivere e condividere la storia e fatti storicamente accaduti di Reggio Emilia e provincia, c’è la bellissima immagine di autobus, che assicurava il collegamento con la Regione Toscana: Reggio Emilia-Sarzana.

Per Enrico si tratta di un “Fiat 507, che pian pianino arrivava ovunque. Dove andavano le carrozze, andavano anche gli autobus. In quanto alla tenuta di strada, ricordiamo che negli anni 20, molte strade erano sterrate , cosa che facilitava la presa degli pneumatici”.

Infatti, scrive Paolo che "i penumatici più sono sottili più hanno aderenza e quindi ha più trazioine".

Ettore aggiunge che” la statale del Cerreto faceva da bretella collegando quella della Cisa a Reggio Emilia, partendo da Aulla e rincrociava sulla statale della Cisa a Gualtieri”.

All’epoca dunque non esistevano solo mulo e carretto. "Ma a guardare la foto oggi, si pensa forse quanto fossero temerari i cittadini che lo usavano per spostarsi", scrive Roberto.

E a noi che non abbiamo vissuto che quegli anni, abituati ad agi e comfort, sembra impensabile.

Ed ha probabilmente ragione Giuliana quando scrive che “il mondo non è nato con noi. Forse ogni generazione inconsciamente lo crede, ma...la vita, e le avventure e disavventure, le invenzioni, le buone idee, tutto c'è già stato, seppur declinato a un altro modo e secondo una diversa mentalità ed esigenze. La Storia, con la sua continuità, è una cosa stupenda”.

 

Articolo precedenteCi ha lasciato Fernando Chiosi
Articolo successivoCanossa, servizio civile: progetti per giovani nel sistema confcooperative

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.