Home Cultura Robert Gligorov premiato in Macedonia

Robert Gligorov premiato in Macedonia

439
2

Nell’estate 2022 l’Associazione culturale “Amici dell’Atelier” di Ligonchio ha avuto occasione di pubblicare su Redacon un articolo sull’artista internazionale Robert Gligorov, sulla sua poetica e sulla scelta di donare al paese di Ligonchio  le sue site specific installations. L’artista, che vive e lavora a Milano, trascorre a Ligonchio parte del suo tempo di riposo estivo e qui ha trovato luoghi di ispirazione e al contempo bisognosi di un’attenzione e una cura soprattutto artistico-culturale.

E’ con piacere e grande soddisfazione che l’Associazione “Amici dell’Atelier” accoglie la notizia di un prestigioso riconoscimento: Robert Gligorov è vincitore del premio "Artist of Europe" della World Association of Visual Arts. Tale premio che gli è stato consegnato il 22 febbraio 2023 in occasione dell'inaugurazione ufficiale di "Osten" - Drawing Biennale Skopje 2022, e il giorno successivo, il 23 febbraio, la sua mostra personale "Uroboro " è stata aperta nella galleria di "Austen".

Per la mostra ad "Austen", l’artista ha presentato una selezione di opere frutto di un lavoro decennale. Gligorov è noto principalmente per le sue fotografie, che sono state ampiamente esposte in Europa, L’artista lavora con una varietà di media, dal video e la fotografia alla pittura e all'installazione. Le sue opere attirano sempre l'attenzione, poiché utilizza combinazioni inaspettate di vita umana, animale e vegetale.

Con la mostra "Uroboro", allestita a Skopje, Gligorov ha creato una sorta di autoritratto attraverso diverse performance. “Il motivo principale per cui amo l'arte è la sperimentazione nel suo potenziale speculativo e nell'ingrata responsabilità dell'artista che deve definire esattamente cosa sia l'arte... e trovare un significato più alto per la creazione dell'opera d'arte rispetto al mondo che la circonda” spiega Gligorov.

E ancora: “ Il significato del mio lavoro è certamente negli occhi di chi vede le mie opere”.

La comunità dell’Appennino, ringraziando ancora una volta l’artista per il suo sguardo sul mondo e la sua generosità nel condividere le esperienze artistiche, lo attende per nuovi appuntamenti e proposte culturali.

(L’associazione culturale “Amici dell’Atelier” di Ligonchio)

2 COMMENTS

    • Un grande valore aggiunto. Quando si arriva a Ligonchio e si vedono le sue gigantografie vien da chiedersi quale straordinario extraterrestre ha scelto di atterrare a Ligonchio
      Spero in futuro si possa ammirare una sua personale con una giusta pubblicità su tutto il territorio, perché questo artista merita davvero di essere visitato. A me ha davvero colpito questa sua capacità di accostare temi tanto attuali e di ricerca a un semplice paese. Non solo paesaggio esteriore natura, vita slow, ma paesaggi interiori dell’uomo nel mondo. Bravissimo. Che il nostro territorio sia sempre luogo espositivo, galleria a cielo aperto. Grazie a Ligonchio per l’accoglienza e all’artista per il segno lasciato.

      Simona Sentieri Artista

      • Firma - Simona Sentieri Artista