Home Società Le meraviglie dell’Appennino reggiano in televisione
Linea verde in onda su Rai Uno, domenica 28 maggio

Le meraviglie dell’Appennino reggiano in televisione

3609
0

Restituire valore alle terre tanto care a Matilde di Canossa, scoprire le bellezze e valorizzare il territorio facendo conoscere a tutti le meraviglie dell’Appenino reggiano:  tutto questo lo scopriremo nel corso della puntata di Linea verde che andrà in onda su Rai Uno, domenica 28 maggio.

Francesco Gasparri accompagnato da Passi e Nuvole - Elisa Viani, Guida Ambientale Escursionistica associata Aigae - racconterà delle meraviglie di un tratto della storica Via Matildica del Volto Santo (VMVS).

“Il Consorzio Tutela del Lambrusco mi ha coinvolta in questo ambizioso e importante progetto – racconta Elisa - in quanto guida locale aderente alla rete Terme & Outdoor di Visit Emilia con l’idea di valorizzare il nostro territorio attraverso un cammino. E stata scelta una tappa della via Matildica del volto Santo, quella che da Canossa raggiunge il Castello di Carpineti. Nei 28 km percorsi, ad esempio, passiamo per il metato di Marola prezioso essiccatoio nel cuore di un castagneto secolare, il resto lo vedrete nella puntata che andrà in onda domenica”.

Articolo precedenteGiovanelli: “Appennino, biodiversità da salvaguardare”
Articolo successivoVassallo: “L’Ausl non può autoassolversi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.