Home Cronaca Si è aperta la “Settimana Laudato si’ “
Stasera concerto, l’8 giugno arriva don Bignami

Si è aperta la “Settimana Laudato si’ “

355
0

Ha eco e risalto con diverse iniziative nella Diocesi reggiana l’ottavo anniversario della pubblicazione dell’enciclica di Papa Francesco. Per questo si è aperta domenica la “Settimana Laudato si’” intesa a promuovere l’eco-spiritualità, stili di vita e mobilitazioni a tema.
“Papa Francesco stimola tutti noi del a riprendere il messaggio e i valori di quel documento – commenta Giuseppe Piacentini, responsabile del Centro Laudato si’ presso l’Eremo di Bismantova, unica struttura italiana con questo nome e finalità -. Per costruire un mondo più giusto non servono le parole ma i fatti, che ciascuno cerchi di essere giusto in ogni situazione, privilegiando sopra ogni cosa la relazione con Dio, con il prossimo e con la natura”.
Il Centro Laudato Si’ di Bismantova, nel Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, per altro con numerosi incontri che svolge a tema dalla sua apertura, fa suoi i messaggi di Francesco “sulla conversione ecologica in ogni ambito della vita, dai nostri stili alle politiche pubbliche che governano le nostre società. L’invito che giunge in questa settimana particolare è: contenere sprechi e consumi inutili, soprattutto laddove i processi di produzione sono tossici e insostenibili, maggiore sobrietà vissuta però con gioia, utilizzo più moderato delle risorse, smaltimento e riciclo dei rifiuti, impiego di prodotti e servizi ecologicamente e socialmente responsabili”.
A livello diocesano spicca il concerto di venerdì 26 maggio in cattedrale, in cui verrà proposta la famosa “Missa Gaia” per coro e orchestra con letture di Amanda Sandrelli ed organizzata e diretta dall’infaticabile Giovanni Mareggini con ricavato dedicato al MIRE.
A Bismantova, quindi, incontro d’eccezione il prossimo 8 giugno con la visita e incontro al Centro Laudato si’ di don Bruno Bignami, direttore dell’ufficio CEI per la pastorale sociale e del lavoro e quindi anche per gli ambiti “Giustizia e pace” e “Custodia del creato”. Don Bruno riceverà gli operatori del Centro alle ore 18,00; alle 21,00, sempre in giornata, è previsto un incontro con tutti gli interessati sempre al centro Laudato si’ dell’Eremo di Bismantova.

Articolo precedenteVandalismo su un autobus: risarcimento e riconciliazione
Articolo successivoSolidarietà da Casina per la Caritas di Forlì

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.