Home Cronaca Presidio delle forze dell’ordine per sicurezza lavoratori frana Baiso

Presidio delle forze dell’ordine per sicurezza lavoratori frana Baiso

1858
0

Pattuglie della Polizia provinciale e della Polizia locale dell'Unione Tresinaro Secchia si sono mobilitate per garantire la sicurezza sul cantiere dove la ditta Parenti Costruzioni di Villa Minozzo sta affrontando l'intensa attività di rimozione di terra dalla frana di Ca' Lita. Questo intervento urgente è finalizzato a proteggere non solo la strada comunale, ma anche un'abitazione privata che risulta minacciata.

L'attività di trasporto dei materiali rimossi alla cava sul fiume Secchia ha richiesto l'immissione dei mezzi sulla strada provinciale Sp 486R, causando temporanee interruzioni alla circolazione dalle 8 alle 18. Purtroppo, nonostante l'emergenza e la gravità della situazione, si sono verificati episodi di inciviltà nei confronti degli operatori della ditta impegnati nei lavori. Pertanto, per garantire la sicurezza di tutti i lavoratori, è stato deciso di istituire un presidio delle forze dell'ordine nelle vicinanze del cantiere.

La Provincia, responsabile dell'organizzazione e della gestione dell'intervento, lancia un appello agli automobilisti affinché rispettino non solo il Codice della strada, ma anche le persone che lavorano duramente per risolvere questa emergenza. Il comportamento incivile di alcuni automobilisti mette a rischio la sicurezza dei movieri e rallenta i tempi di intervento, aggravando ulteriormente la situazione critica.