Home Cronaca Borse di studio ‘Alfeo Fiorini’: celebrando l’impegno e il merito degli studenti

Borse di studio ‘Alfeo Fiorini’: celebrando l’impegno e il merito degli studenti

1155
0

Al termine del percorso formativo sul primo soccorso che si è svolto anche quest’anno con tutti i plessi delle scuole primarie e secondarie dell’Istituto comprensivo di Busana, nella mattinata di oggi martedì 6 Giugno, presso la scuola secondaria di Busana si è tenuta la consegna delle borse di studio intitolate ad “Alfeo Fiorini”, donate ai ragazzi dell’Istituto comprensivo di Busana e Vetto da Croce Verde Alto Appennino, Comune di Ventasso e Comune di Vetto, per l’anno scolastico 2022/2023.

L’idea di istituire queste borse di studio è nata lo scorso anno, dopo la scomparsa nell’ottobre 2020 di Alfeo Fiorini, con lo scopo di onorare il suo grande impegno nel mondo del volontariato, infatti è stato uno dei soci fondatori della Croce Verde Alto Appennino e ne è stato volontario attivo fino a marzo 2020, nel mondo dell’istruzione con il ruolo di segretario della Scuola media di Busana dal 1969 fino alla pensione e delle istituzioni in qualità prima di vicesindaco, poi di sindaco del Comune di Collagna, nonché assessore del Comune di Busana.

Le borse di studio assegnate quest’anno sono 8 per un totale di € 1.000,00 di cui 500,00 donati dalla Cvaa e 500,00 da Comune di Ventasso e Vetto e sono state suddivise in due classi di merito, ovvero 2, aventi un importo di € 200,00 cadauna, per i risultati eccellenti conseguiti dall’alunno in ogni disciplina, per la maturità e il ruolo positivo e collaborativo nei confronti di tutti i compagni che sono state conferite a: Mia Bertolani (classe 3A scuola secondaria di Busana) e a Evelyn Corradi (classe 5^ scuola primaria di Vetto), e 6 borse di studio, aventi un importo di € 100,00 cadauna, per il percorso scolastico unito a determinazione e notevole senso di responsabilità con cui l’alunno ha affrontato ogni difficoltà, sono state consegnate a: Arianna Del Barba e Serena Magliani (classe 3A scuola secondaria di Busana), Giorgia Mori (classe 3C scuola secondaria di Ramiseto), Emma Nobili (classe 3B scuola secondaria di Vetto), Marysol Cagnina (classe 5^ scuola primaria di Busana) e Erika Zambonini (classe 5^ scuola primaria di Ligonchio).

Crediamo che premiare l’impegno che i ragazzi mettono nello studio, nel positivo approccio con il mondo della scuola a 360° e nell’impegno civico come cittadini attivi sia un ottimo strumento per valorizzare e favorire oltre al talento di ognuno anche il percorso di crescita personale, dando loro un modello come Alfeo Fiorini che del volontariato e dell’impegno civico ne ha fatto uno stile di vita.” - sottolinea il presidente della Croce Verde Alto Appennino.

La consegna delle borse di studio è avvenuta alla presenza della famiglia Fiorini, della dirigente dell’Istituto comprensivo dott.ssa Giuseppina Gentili, del presidente della Croce Verde Franchini Federico, dell’assessore Franco Baccini per il Comune di Ventasso e del vicesindaco Aronne Ruffini per il Comune di Vetto.

In un'atmosfera carica di energia e di commozione si sono avvicendati i premiati dai rappresentanti delle varie istituzioni coinvolte, il tutto intervallato da esibizioni musicali degli studenti accompagnati e diretti dal docente Francesco Boni.

Una mattinata di festa per celebrare il merito, l'impegno e la volontà degli alunni e indirettamente delle professionalità che li accompagnano nel percorso scolastico che è anche percorso di vita.