Home Cronaca Adunata provinciale alpini: un weekend di tradizione e solidarietà

Adunata provinciale alpini: un weekend di tradizione e solidarietà

1973
0

Vetto si prepara ad accogliere l'attesa Adunata provinciale alpini, che si terrà questo weekend, il 1 e 2 luglio 2023. Un evento di grande rilevanza per il territorio, che riunirà gli appassionati di montagna e i sostenitori dell'Associazione nazionale alpini (Ana) per celebrare l'orgoglio e l'impegno delle truppe alpine.

Sabato 1 luglio, l'evento prenderà il via alle ore 18.00 con l'alzabandiera nella suggestiva piazza del Comune. Un momento solenne in cui i tricolori verranno issati tra gli applausi e l'ammirazione dei presenti. A seguire, alle ore 18.30, si terrà il toccante omaggio ai Caduti, un momento di commozione e ricordo per coloro che hanno sacrificato la propria vita per difendere i valori della patria.

Alle ore 19.00, nella Sala Polivalente, avrà luogo la presentazione della storia del Gruppo alpini di Vetto, ripercorrendo le tappe salienti dal 1952 a oggi. Un'opportunità per conoscere da vicino le radici e le tradizioni di questo prezioso nucleo alpino, che ha contribuito in modo significativo alla vita della comunità locale.

La serata proseguirà alle ore 20.00 con una gustosa cena all'interno della cittadella alpina, un'occasione unica per condividere momenti conviviali e rinsaldare i legami tra gli amanti della montagna. Alle ore 21.00, invece, avrà luogo la serata dedicata al progetto Solidarietà alpina, che promuove azioni di sostegno a favore di comunità montane e territori colpiti da eventi calamitosi. Uno dei momenti clou sarà il concerto della Fanfara Vallecamonica, che allieterà il pubblico con le sue melodie coinvolgenti.

La giornata di domenica, 2 luglio 2023, inizierà con l'ammassamento presso la Piazza del Polivalente alle ore 09.00. Alle 09.30, avrà luogo l'alzabandiera e il saluto delle autorità, un momento solenne che sancisce l'inizio delle celebrazioni. Alle ore 10.00, è prevista la suggestiva sfilata verso il monumento degli alpini, accompagnata da cori di voci e da un senso di profonda devozione per coloro che hanno servito il proprio Paese.

Alle 11.15, nella suggestiva cornice della chiesa di San Lorenzo in Vetto, si terrà la Santa Messa, con la partecipazione del coro Ana Canossa. Un momento di preghiera e riflessione, in cui si ringrazierà per la protezione e la guida divina ricevuta durante le imprese alpine.

Il momento più atteso dell'intero weekend giungerà alle ore 13.00 con il rancio alpino, un'esperienza culinaria unica che permetterà ai partecipanti di assaporare i sapori autentici delle tradizioni montane.

Per concludere alle ore 18.00 si terrà l'ammainabandiera che segnerà la chiusura di questa straordinaria Adunata provinciale alpini. Un momento di commiato, in cui si faranno i conti con le emozioni vissute e si rinnoveranno gli auspici per future edizioni di questo evento così significativo per l'intera comunità.

Per l'intera giornata di domenica, inoltre, torna la tradizionale fiera di San Giovanni con banchetti, prodotti tipici e animazione per i bambini.