Home Cronaca Cerredolo Beer Festival, un’esplosione di musica e birra artigianale

Cerredolo Beer Festival, un’esplosione di musica e birra artigianale

693
0

Il tanto atteso Cerredolo Beer Festival sta per tornare con un evento musicale che porterà indietro nel tempo, in un'immersione nel suono e nell'atmosfera degli anni '70.

L'appuntamento iniziale è fissato per venerdì 7 luglio, a partire dalle ore 21.

Barale'Space Trip Cerredolo

L'ingresso è gratuito e dedicato a tutti gli appassionati di musica rock, blues e psichedelia. L'evento vedrà esibirsi due band di grande talento: Vince Pàstano & Noisebreakers e Barale'Space Trip.

Vince Pàstano, rinomato chitarrista e produttore di Vasco Rossi, si unirà al cantante Tony Farina per presentare il loro nuovo progetto discografico, i Noisebreakers. La band, ispirata al rock degli anni '70, ha creato un sound chitarristico diretto e scarno che riporta alle origini del genere. L'approccio al suono e alla composizione dei Noisebreakers è più orientato al palco che allo studio, evidenziando la voce e la chitarra come elementi centrali del loro progetto. Completano la formazione Tony Farina alla voce, Davide Barani al basso e Vincenzo Matozza alla batteria.

Barale'Space Trip, invece, è il progetto dei fratelli Fabio e Davide Barale, entrambi musicisti con una passione per l'arte psichedelica e le atmosfere ispirate alle opere di HP Lovecraft. La loro musica condurrà in un viaggio emozionante tra psichedelia, natura e suggestioni musicali. La formazione dei Barale'Space Trip comprende Enrico Keruziovf de Bertolini alla voce, Elia Garutti alla chitarra, Enrico degli Antoni al basso, Davide Barale all'Hammond, Silvio Barale alle tastiere, Fabio Barale alla batteria e Silvia Vecchi ai cori. Durante la serata, la band proporrà brani del loro disco d'esordio, che sarà possibile acquistare sul posto, oltre ad alcune coinvolgenti cover di artisti come Deep Purple, Pink Floyd e The Who.