Home Cronaca Ragazza investita: emerge una possibile testimonianza

Ragazza investita: emerge una possibile testimonianza

2904
0
gallery_471267b013903
Via Roma a Castelnovo ne' Monti (Repertorio)

Nella vicenda dell'investimento di una giovane ragazza emergono nuovi dettagli che cercano di gettare luce sulla dinamica dell'incidente. Una possibile testimone ha lasciato un commento sulla pagina di Instagram di Redacon, offrendo un resoconto dei fatti e fornendo una testimonianza a sostegno della signora alla guida dell'auto coinvolta nell'incidente.

La testimone ha affermato di aver assistito alla scena da lontano e di essere rimasta spaventata da ciò che ha visto. Ha sottolineato di aver notato una grande preoccupazione negli occhi di tutti i presenti, soprattutto nella signora che guidava l'auto coinvolta nell'incidente. Nel momento dell'investimento, il traffico si era bloccato, evidenziando l'urgenza della situazione.

"Ho visto la grande preoccupazione negli occhi di tutti e soprattutto della signora che ha investito sua figlia. Il traffico si era bloccato in quel momento. Credo che possa capitare, che le ragazze chiacchierino in modo spensierato, che una delle ragazze perda l’equilibrio e che cada dal marciapiede, che una macchina sopraggiunga e che fortunatamente riesca a fermarsi. Frazioni di secondo. Non oso immaginare quello che possa aver provato la signora. Comunque sia, le posso confermare che l’attenzione della signora era concentrata su sua figlia. In quei momenti ognuno di noi reagisce come può, come riesce." - si legge nel commento.

Infine, la testimonianza si conclude con un'affermazione decisa: "Non c'è stata omissione di soccorso".

Va ricordato che la madre della ragazza ha comunque sporto denuncia, il che indica che l'indagine sul caso è ancora in corso. Sarà compito delle autorità competenti valutare attentamente tutti i dettagli disponibili e ascoltare tutte le testimonianze per ricostruire accuratamente la dinamica dell'incidente.