Home Cronaca Da Vezzano, 30 rotoballe di fieno per gli agricoltori alluvionati

Da Vezzano, 30 rotoballe di fieno per gli agricoltori alluvionati

530
0

Da Vezzano alle zone colpite in modo durissimo dalle alluvioni e frane in regione, attraverso l’intercessione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Scandiano.

Il grande cuore degli agricoltori del nostro Appennino si esprime per ‘fatti concludenti’, grazie alla consegna di mangimi e 30 rotoballe di fieno all'Associazione Regionale Allevatori dell'Emilia-Romagna.

Fabio Ferrari (associazione nazionale carabinieri - Scandiano)

I protagonisti di questa lodevole iniziativa sono, da una parte l’azienda agricola Ferrari Bio di Pecorile, che ha consegnato 30 rotoballe di fieno, attraverso la partecipazione anche di Mauro Ghizzoni di Reggio Emilia Ripuliamoci, nonché il vice presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri Scandiano, Fabio Ferrari ed il presidente di sezione Ciro Di Girolamo, che hanno provveduto alla consegna delle rotoballe e del mangime.

Le rotoballe di fieno vengono caricate

L’Associazione Regionale Allevatori dell'Emilia-Romagna (ARAER), in accordo con l’Assessorato all’Agricoltura regionale, ha infatti attivato una serie di iniziative a sostegno delle attività agricole che possiedono animali da reddito e che, a causa dell’alluvione e degli smottamenti dovuti alle frane, rischiano di esaurire nell’arco di pochi giorni le scorte alimentari da garantire al loro bestiame.

Per aiutare gli imprenditori agricoli romagnoli è stato aperto un conto corrente con Banco BPM: Iban IT17 V 05034 02410 000000004412, intestato a ARAER, Causale: “Alluvione in Romagna. Solidarietà sopravvivenza animali da reddito”.

I proventi saranno destinati all’acquisto e al trasporto di fieno, paglia e mangimi.