Home Cronaca In programma la seconda puntata di “Artisti d’Appennino in radio” il 25...

In programma la seconda puntata di “Artisti d’Appennino in radio” il 25 luglio h 19:30 su Radionova..ma non solo

217
0

Per i prossimi giorni ci sono in programma due eventi da non perdere curati da Progetto Montagna Giovani.

Martedì 25 Luglio 2023 alle 19:30 verrà trasmessa la seconda puntata della mini-serie  “Artisti d’Appennino in radio”  su tutti i canali streaming di Radionova e sulla frequenza 94.300 Mhz.

Al Parco Tegge a Felina è fissata una diretta per venerdì 28 Luglio alle h 20:00 durante il mega concertone "Future Music Live – Giovani artisti d’Appennino", realizzato nella più ampia cornice del "Tegge FuturFestival".

E’ lo stesso Progetto Montagna Giovani che con il messaggio che segue espone le iniziative nel dettaglio. Volutamente è stato mantenuto il linguaggio tipico e diretto dei giovani utilizzato nel comunicato stampa divulgato che  porta freschezza e anticipa inequivocabilmente lo stile delle iniziative.

***

Buongiorno a tutti: telespettatrici e telespettatori. Come vi avevamo anticipato "New Voices - Le Nuove Voci", la trasmissione di Pmg – Progetto Montagna Giovani, si ripresenta per la seconda volta in questo mese di luglio.

Le puntate del format sono in realtà una micro-rubrica: “Artisti d’Appennino in radio”.   Pmg convoca negli studi di Radionova alcuni musicisti per indagare la scena musicale montanara e interrogarli a dovere sul senso della vita.

Si alternano e si confrontano generi musicali, talenti e carriere differenti: un mix eterogeneo di iniziative a tutti i gusti più uno, che potranno soddisfare anche i palati più fini e (perché no?) farvi scoprire nuovi confini dello scibile che mai avreste pensato potessero fare per voi…

Si tratta di una maratona quindi bisogna essere belli allenati.

Ormai siam partiti ma potete cominciare anche ora, forse siete ancora in tempo, a patto che iniziate subito però!

Il piano di allenamento è il seguente:

  1. Seguire la nostra pagina instagram @Pmg_pmontagnagiovani: gli appuntamenti saranno tanti e ravvicinati, non potete rischiare di perdervi i pezzi per strada.
  2. Cliccare su questo link: https://www.facebook.com/radionovaFM/videos/1801910040164817

E’ una puntata andata in onda a dicembre dell’anno scorso dove già intervistammo uno degli artisti che si esibirà appunto al "Future Music Live – Giovani artisti d’Appennino" (forse un segno premonitore?).

  1. Ah cliccate anche su questo!!: https://fb.watch/lXgXojMLOU/

E’ la prima puntata del neonato format che, se siete qui, a quanto pare, vi siete persi… Vi perdoniamo ma andatela a vedere in questo istante, perché abbiamo "spaccato di brutto".

Recuperatevi @hakisupertramp e @coldstreet_hard.heavy e @got_guns_hard_rock per immergervi nel mood.

La seconda puntata della mini-serie “Artisti d’Appennino in radio” andrà in onda martedi’ 25 Luglio 2023 alle 19:30 su tutti i canali streaming di Radionova e sulla frequenza 94.300 Mhz.

Sintonizzatevi perché intervisteremo due gruppi che stanno bene insieme come le fragole con l’aceto balsamico: potrebbe sembrare un’accozzaglia di sapori senza arte ne’ parte, ma le avete mai mangiate??!! Se non le avete ancora provate ci dispiace sinceramente per voi, ma capirete durante la diretta radio quello di cui stiamo parlando.

Da un lato un gruppo fresco e dolce, ma intenso, di quel romanticismo che alcuni definirebbero smielato. Ma chi siamo noi per privarci delle nostre carie ai denti?

Dall’altro un gruppo talmente vivace da sembrare quasi acido, che ti piglia a schiaffi in faccia tanto è energico, ma che sotto sotto ti lascia un buon sapore zuccherino.

Compito per casa: associare la definizione corretta alla band corrispondente.

Abbiamo chiesto loro di darci una piccola anteprima e descriversi, ecco quello che ne è uscito.

Come gruppo Growing flow nasciamo all’alba del 2016 sui monti dell’Appennino Reggiano (RE).

Dopo diverse esperienze in band locali, noi  (Alessandro, Federico e Giuseppe) decidiamo di formare un nuovo gruppo per esprimere la nostra idea di musica.

I brani hanno una grande radice pop-rock influenzata da mille sfumature di generi diversi.

‘Dreamhunters’ è il nostro primo Ep di esordio della band. Uscito ad agosto 2017,  rappresenta il punto di partenza che ci porta a suonare nei locali e feste della zona.

A maggio 2019 esce il singolo “Il momento perfetto” insieme al video ufficiale.

Il 6 dicembre esce il secondo singolo ‘Come stai?’, mentre il 28 marzo l'ultimo singolo ‘Iperopia’.

I tre singoli precedono l’uscita, già annunciata, del nostro primo album ‘Tutto Ok’(2023).”

 

Il loro primo album è quindi finalmente uscito, e vi assicuriamo che merita. Vi aspettiamo in diretta per ascoltarlo insieme e vi lasciamo il loro profilo instagram @growingflow per approfondirne la conoscenza.

 

Tracks Five è una band punk rock band di Toano (Reggio Emilia):

“Suoniamo insieme dal 2010.

Il linguaggio che utilizziamo è molto volgare, esplicito, privo di senso e ironico.

Canzoni veloci, melodiche e divertenti.

Le persone faticano a scrivere bene il nostro nome”.

Brevi, coincisi, quasi telegrafici. Non vogliamo rovinargli lo stile, quindi: @tracksfive_

(speriamo solo di averlo scritto giusto.)

Vi ricordiamo che, essendo noi particolarmente generosi, vi aspettiamo all’’arrivo con un premio.

Grazie al supporto tecnico del mitico Fabio Bramini e di Daniele Bagnoli, direttamente dal Parco Tegge di Felina, lanceremo una diretta (perdonate il giuoco di parole) venerdì 28 luglio 2023 dalle 20:00 fino a esaurimento artisti!!! (nel senso che alla fine ne usciranno esauriti).

La potete ascoltare in cuffia se volete, perché  l’unica scusa valida per non essere presenti di persona personalmente in prima fila, è quella di essere sul palco a suonare.

Si tratterà, infatti, del "Future Music Live – Giovani artisti d’Appennino", un mega concertone nella più ampia cornice del "Tegge FuturFestival".

Riproponiamo anche questo consiglio spassionato: @tegge_futurfestival

(pst.. vi abbiamo lasciato la pagina instagram dell'evento perché ci sono troppe iniziative interessanti per poterle riassumere.. Dovete andare a dare un’occhiata!!).

Ci sarà anche un menù prezzo speciale creato ad hoc per i giovani squattrinati quali siamo! Noi lo abbiamo sbirciato e, sottobanco, parere onesto: è meglio di un all you can eat.

 

Pmg - Progetto Montagna Giovani è un progetto finanziato dalla Regione-Emilia Romagna e dall'Unione montana dei comuni dell'Appennino reggiano che lavora per e con i giovani della montagna, agendo su vari aspetti del loro mondo e mettendoli al centro della sua visione educativa.

Pmg mira a migliorare la relazione tra i giovani e la comunità, fornendo ai ragazzi e alle ragazze gli strumenti per essere protagonisti attivi e partecipi. Promuove un contesto territoriale inclusivo e stili di vita sani, incrementando la consapevolezza connessa all’uso di sostanze psicoattive e delle nuove tecnologie.

Il progetto Pmg è coordinato da un tavolo ristretto rappresentativo dell’Unione montana dei comuni dell’Appennino reggiano, dell’Area famiglia, infanzia età evolutiva di Asc Appennino reggiano, dell’Asl e del soggetto gestore.

La gestione delle attività è affidata alla Cooperativa Sociale ONLUS Papa Giovanni XXIII di Reggio Emilia con uno staff di educatori professionali in rete con diverse realtà del territorio