Home Cronaca Reggio, lite tra fratelli, armati di coltello: erano ubriachi

Reggio, lite tra fratelli, armati di coltello: erano ubriachi

919
0

Nella serata di ieri, lunedì 18 settembre, la Squadra Volanti di Reggio Emilia è intervenuta in via Bedeschi in risposta a una segnalazione di una violenta lite familiare. Gli agenti hanno scoperto che si trattava di una discussione accesa tra due fratelli sudamericani, un 26enne con precedenti penali e un 22enne senza precedenti, legata a questioni familiari e scatenata anche dall'abuso di alcolici.

Secondo le prime informazioni, durante la lite, entrambi i fratelli hanno impugnato coltelli da cucina minacciandosi reciprocamente. Nel corso dell'alterco, il fidanzato della sorella dei due fratelli è stato ferito leggermente alla testa e al braccio dal fratello maggiore, mentre cercava di calmare gli animi. L'uomo è stato prontamente trasportato al Pronto Soccorso per ricevere le cure necessarie.

Al termine degli accertamenti, entrambi i fratelli sono stati denunciati in stato di libertà: il maggiore per minacce aggravate e lesioni aggravate, il minore per minacce aggravate. I coltelli utilizzati nella lite sono stati posti sotto sequestro.