Home Sport Trofeo Olympia 2023: la sfida si riaccende a Montefiorino

Trofeo Olympia 2023: la sfida si riaccende a Montefiorino

271
0
Foto di Giusto Fascella

Dopo una pausa di quasi un mese, il mondo dell'automobilismo in Emilia Romagna è pronto a ripartire con il Trofeo Olympia. L'evento, che si terrà il prossimo fine settimana, inaugurerà il rush finale di una stagione indimenticabile, e al centro dell'azione ci saranno i piloti di Collecchio Corse.

La scuderia con sede a Felino si prepara a sfidare il terzultimo round dell'annata, lo Slalom di Montefiorino, con due piloti determinati a lasciare il segno.

Cristian Lanzi, in coppia con Mirca Rivi sulla sua affidabile Citroen C2 R2, è pronto a cimentarsi in questa gara. Nonostante la sua presenza altalenante durante la stagione, Lanzi conserva ancora ambizioni di podio tra le millesei rally. Attualmente al quinto posto, a dieci lunghezze dalla terza posizione, il pilota di Castellarano è determinato a dare battaglia.

"Quest'anno il tracciato è stato modificato," spiega Lanzi. "Quindi non potremo fare affidamento sull'esperienza accumulata nelle precedenti edizioni. Sarà una sfida nuova sia per noi che per i nostri avversari. Daremo il massimo perché ambiamo a concludere la stagione sul podio. Grazie a Collecchio Corse per il supporto continuo."

La situazione è ben diversa nella categoria Sport, dove Daniele Borelli sta dominando la scena. Il pilota di Baiso, al volante della sua Fiat 126 Proto, guida la classifica con ben dodici punti di vantaggio sul suo immediato inseguitore, ma sa di non potersi rilassare troppo.

"Il 2023 è il nostro anno migliore di sempre," dichiara Borelli, "ma non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Mancano ancora tre gare e dodici punti non sono un margine incolmabile. Un errore o un ritiro possono riaprire il campionato in un attimo. Il percorso a Montefiorino è nuovo, ma sembra essere molto interessante e veloce. Spero che la nostra 126 continui a dimostrare la sua affidabilità. Non molleremo e manterremo alta la concentrazione. Desidero ringraziare Collecchio Corse e tutti i nostri partner per il loro supporto in questo eccezionale 2023."

L'appuntamento è fissato per domenica 24 settembre a Montefiorino, e darà il via ufficiale a una serie di eventi che promettono di infiammare la lotta per il titolo regionale.

Amedeo Fico, vicepresidente di Collecchio Corse, commenta: "Siamo pronti ad affiancare i nostri piloti in questa fase finale della stagione. Confidiamo che possano continuare a portare in alto il nome di Collecchio Corse, come hanno fatto fino a questo momento. Lanzi ha ancora la possibilità di conquistare il podio, e tutti crediamo in lui. Per quanto riguarda Borelli, i risultati straordinari che ha ottenuto nel 2023 sono davvero sorprendenti, e siamo felici di vedere questa serie di vittorie. Speriamo che possa continuare anche a Montefiorino, dove ogni punto può fare la differenza nel Trofeo Olympia. Siamo pronti per questa sfida."