Home Cronaca Escursionista francese cade e si infortuna a una gamba

Escursionista francese cade e si infortuna a una gamba

1179
0

Intervento del SAER Monte Cusna nel pomeriggio per prestare soccorso a un’escursionista francese, infortunatasi ad un arto inferiore mentre stava scendendo lungo il sentiero 607 sul Monte Ravino nel comune di Villa Minozzo.

La donna, che si trovava assieme a un gruppo di escursionisti di nazionalità francese insieme ad una guida anch'essa della stessa nazionalità, è caduta facendosi male ad una gamba. 

Una volta dato l’allarme, una squadra di terra della stazione monte Cusna del Soccorso Alpino è partita per recarsi sul posto. Contestualmente si è alzato in volo anche l’EliPavullo che, una volta portatosi in zona, è riuscito a calare con il verricello il Tecnico di Elisoccorso del Soccorso Alpino ed il personale medico che hanno valutato la situazione sanitaria del paziente.

Non essendo fortunatamente un infortunio grave si è deciso di non evacuare la donna per via aerea, bensì di trasportarla su un mezzo fuoristrada al campo sportivo della Romita di Civago dove ad attenderla c'era l'ambulanza di Villaminozzo che l'ha presa in carico per portarla all'ospedale Sant'Anna di Castelnuovo nè Monti.

Sul posto erano presenti anche i Vigili del Fuoco.