Home Cronaca “Navigare in burrasca”: percorso per i ragazzi e i loro genitori

“Navigare in burrasca”: percorso per i ragazzi e i loro genitori

128
0

“Navigare in burrasca”: due percorsi rivolti al periodo dell’adolescenza, per i ragazzi ed ai loro genitori. 

E' il nuovo progetto promosso dal Centro per le famiglie dell’Unione Tresinaro Secchia, a cura della cooperativa sociale CoMeFo di Bologna e sostenuto grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna. 

L' iniziativa prevede due distinti percorsi di gruppo, entrambi a partecipazione gratuita con precedenza – nelle iscrizioni – ai residenti nei comuni dell’Unione Tresinaro Secchia (Baiso, Casalgrande, Castellarano, Rubiera, Scandiano e Viano).

Il primo, “Spiragli: aprire e costruire dialoghi con i propri figli”, è rivolto a genitori di adolescenti tra i 13 e 15 anni con l’obiettivo di fornire loro gli strumenti necessari p baisoer riconoscere i bisogni e i segnali affettivi dei figli e poter rispondere in maniera adeguata. Attraverso la tecnica del parent training il gruppo potrà esplorare strategie per modificare comportamenti e situazioni non funzionali.

Il percorso, che sarà condotto dalla psicologa psicoterapeuta Cristina Chiari, prevede 8 incontri di circa 2 ore ciascuno, a cadenza quindicinale da febbraio a giugno 2024. È previsto un incontro individuale con il o i genitori interessati, prima dell’inizio del percorso che richiede la presenza a tutti gli incontri.

Il secondo percorso, “On life: conoscersi, capirsi e comunicare in modo efficace”, si rivolge invece a ragazzi e ragazze dai 14 ai 18 anni: 6 incontri a cadenza settimanale da febbraio a marzo 2024 di 1 ora e mezza l’uno in cui gli adolescenti avranno modo di confrontarsi e allenarsi sulle competenze utili in ogni ambito della vita. Il progetto sarà condotto dalla psicologa psicoterapeuta Cecilia Masselli e prevede un massimo di 10 partecipanti.

Per illustrare a genitori e ragazzi interessati i due percorsi che daranno la precedenza ai residenti dei comuni dell’Unione – sono state programmate due serate informative per lunedì 4 dicembre a Castellarano (ore 20.30, al Life in via Rio Branzola 2) e per lunedì 11 dicembre a Scandiano (ore 18.30, piano terra della Palazzina Lodesani in via Fogliani 7).