Home Cronaca Nuovi accoliti e lettori per la nostra montagna

Nuovi accoliti e lettori per la nostra montagna

781
1

Dopo l’ordinazione dei nuovi diaconi, il 18 novembre scorso, le parrocchie della montagna si arricchiscono ora anche di altri nuovi ministri istituiti.
Domenica 10 dicembre, infatti, durante la S. Messa alle ore 11 nella chiesa della Risurrezione di Castelnovo Monti, monsignor Morandi conferirà l’accolitato a Giorgio Lavagnini, Paolo Mareggini – entrambi appartenenti alla parrocchia di Castelnovo Monti – e Daniele Valentini, della parrocchia di Campolungo.
Con loro verrà istituito accolito anche Leonardo Marazzi, dell’U.P. “Beata Vergine delle Fonti”, parrocchia di Carniana; verranno, inoltre, istituiti lettori Paolo Ghelfi dell’U.P. “Beata Vergine delle Fonti”, parrocchia di Villa Minozzo, ed Erio Azzolini dell’U.P. di Vetto d’Enza, parrocchia di Cola.

Il lettorato e l’accolitato sono i due ministeri istituiti che precedono il diaconato.
Lettore è il laico che proclama la Parola di Dio nell’assemblea liturgica, anima momenti di preghiera e accompagna i fedeli nell’incontro vivo con la Parola di Dio.
Accolito è colui che presta servizio liturgico all’altare, durante la celebrazione della Messa e anche in occasione di altre funzioni religiose.

L’istituzione dei nuovi accoliti e dei lettori giunge al termine di un apposito percorso formativo e di un cammino intrapreso assieme alle Comunità parrocchiali e attesta l’importanza della presenza di laici motivati e pronti al servizio all’interno della Chiesa.

Le Comunità parrocchiali della montagna sono grate a Giorgio, Paolo, Daniele, Leonardo, Paolo e Erio per il servizio che hanno accettato di svolgere nelle proprie parrocchie e partecipano con gioia al conferimento dei loro ministeri.

Al termine della celebrazione di domenica 10 dicembre, per tutti coloro che lo desiderano, ci sarà la possibilità di ritrovarsi assieme nell’Oratorio don Bosco di Castelnovo Monti per un gioioso pranzo comunitario. (occorre prenotarsi al nr. 329 417 50 26)

1 COMMENT

  1. I miei complimenti per i nuovi Accoliti e i nuovi Lettori e grazie a S.E. Mons. Morandi per il suo impegno e il suo attaccamento ai paesi montani.
    Spero che l’esempio di questi Accoliti e Lettori sia seguito da altri, in montagna c’è bisogno di loro.
    Che Dio Vi benedica.
    Lino Franzini

    • Firma - Lino Franzini