Home Cronaca Aggressione in bar: 45enne denunciato per percosse e minaccia

Aggressione in bar: 45enne denunciato per percosse e minaccia

1489
0

Aggressione in bar: 45enne denunciato per percosse e minaccia.

Un episodio di aggressione si è verificato il primo febbraio scorso, intorno alle ore 23:00, in un bar di Vezzano sul Crostolo, dove un giovane di 25 anni è stato oggetto di molestie da parte di un uomo di 45 anni, residente nella medesima località. Secondo le testimonianze raccolte, il 45enne, in stato di ebbrezza e senza alcun apparente motivo, ha iniziato a importunare la vittima afferrandola per il cappuccio della giacca e strattonandola. La situazione è poi degenerata all'esterno del locale, dove l'aggressore, dopo aver rotto una bottiglia di vetro e minacciato il giovane, ha proseguito il suo comportamento violento all'interno del bar, nonostante i tentativi del barista di interrompere l'alterco.

I Carabinieri della Stazione di Vezzano sul Crostolo sono intervenuti in seguito alla chiamata, identificando e allontanando temporaneamente l'uomo, che tuttavia è ritornato poco dopo nel bar per aggredire nuovamente la vittima con schiaffi, per poi fuggire nuovamente prima dell'arrivo di una seconda pattuglia. In seguito alla denuncia presentata dal giovane, sono state avviate le indagini che hanno portato alla denuncia del 45enne alla Procura di Reggio Emilia, diretta dal Procuratore Calogero Gaetano Paci, per percosse e minaccia.