Home Dalla Provincia Operazione antimafia della DDA di Catanzaro, mobilitata anche la Mobile di Reggio

Operazione antimafia della DDA di Catanzaro, mobilitata anche la Mobile di Reggio

203
0

Operazione antimafia della DDA di Catanzaro, mobilitata anche la Mobile di Reggio

Firmata, tramite ordinanza, dal Gip presso il tribunale calabrese, al termine di un’indagine iniziata nel settembre del 2023 a seguito della denuncia compiuta da un imprenditore calabrese cui erano arrivate svariate minacce, ha trovato il suo culmine questa mattina, quando oltre un centinaio di agenti della Polizia di Stato di Crotone, Catanzaro e Reggio Emilia, oltre al Reparto prevenzione crimine di Cosenza e alle unità cinofile di Vibo Valentia, hanno dato esecuzione a perquisizioni e arresti che hanno portato in carcere cinque esponenti delle famiglie di ‘ndrangheta Ciampà-Martino di Cutro. L’ipotesi di reato è quella di estorsione aggravato dal metodo mafioso.

Il tutto frutto di una capillare attività investigativa fatta di intercettazioni telefoniche, ambientali e telematiche, nonché di testimonianze acquisite da parte di altri imprenditori sottoposti, potenzialmente, alla minaccia estorsiva dell’ndrangheta di quelle zone.