Home Cronaca Ristrutturazione dell’ambulatorio pediatrico di Carpineti: precisazione dell’AUSL

Ristrutturazione dell’ambulatorio pediatrico di Carpineti: precisazione dell’AUSL

580
0

Ristrutturazione dell’ambulatorio pediatrico di Carpineti: precisazione dell'AUSL

Dopo la nota di Rita Migliaccio, capogruppo di minoranza “Futuro Carpineti”, interviene la Direzione dell’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia.

“In previsione dell’inizio lavori alla sede ambulatoriale di via Giuseppe Di Vittorio, lavori previsti nell’ambito del programma di investimenti finanziati dal PNRR per la realizzazione della Casa di Comunità - precisa la Direzione - l’Ausl ha cercato a Carpineti, sia direttamente, che tramite avviso pubblico di manifestazione di interesse, locali idonei ad ospitare temporaneamente gli ambulatori.  Ricerca vana, purtroppo, che non ha portato ad alcun risultato, in quanto i locali devono rispondere a requisiti tecnici e strutturali precisi e nessun locale rispondeva a questa caratteristica”.

E afferma che “nella situazione descritta, la scelta di spostare l'ambulatorio pediatrico è stata ritenuta l'opzione a minor impatto, anche in considerazione dell'approssimarsi del periodo estivo in cui l'incidenza delle malattie acute pediatriche è ridotta rispetto alla stagione invernale.  A settembre i lavori dovrebbero essere terminati e la situazione, migliorata grazie ai lavori, riprenderà l’assetto precedente”.

Riguardo infine al terzo medico di medicina generale, l'Azienda precisa che “ha mantenuto sempre attive le procedure di reclutamento per la copertura del posto, senza ricevere fino ad ora alcuna disponibilità”.