Home Cronaca Canossa tra i primi nella classifica dei Comuni più ricchi della provincia

Canossa tra i primi nella classifica dei Comuni più ricchi della provincia

2438
0

Canossa tra i primi nella classifica dei Comuni più ricchi della provincia di Reggio Emilia

Canossa è tra i primi nella classifica dei Comuni più ricchi della provincia di Reggio Emilia con un reddito medio pro capite di 25.709 euro. Ventasso fanalino di coda con 19.371 euro. Al primo posto c’è il comune di Castellarano con 26.369 euro, seguito da Quattro Castella con 25.725 euro e appunto Canossa.

Questo secondo i dati pubblicati dal ministero dell’Economia e delle finanze in merito ai redditi dichiarati nel 2023, comune per comune in tutta Italia, con anno di imposta 2022.

“Un dato che ci entusiasma – afferma il primo cittadino di Canossa Luca Bolondi - e che dipende da una molteplicità di fattori. Innanzitutto i nostri cittadini sono da sempre dei gran risparmiatori e dei lavoratori. Sul nostro territorio abbiamo grandi aziende come Idropress, Arcelormittal, Oterra e tante altre; ed importanti ditte di artigiani. Abbiamo, ad esempio, Gianferrari che rappresenta l’eccellenza nel campo alimentare o la Latteria di Selvapiana. Ma solo per citarne alcuni. Insomma, siamo un comune ‘pseudo montano’ e abbiamo delle attività molto importanti, grandi e quindi tutto ciò contribuisce a far sì che il livello del reddito sia buono".

Il sindaco spiega che "come amministrazione cerchiamo di fare la nostra parte, sia per quanto riguarda i servizi cercando sempre di potenziarli, riusciamo a mantenere le tasse quasi pressoché invariate da diversi anni, anche se non è facile perché comunque ci sono i vincoli imposti dal governo centrale che ci obbligano a fare determinate scelte. E poi c’ è la massima collaborazione con tutti gli imprenditori e con tutti le attività produttive che ci sono nel nostro comune: noi siamo sempre disponibili per fare in modo che si sviluppino sempre di più".

E conclude: "Stiamo lavorando tanto sul turismo: abbiamo fatto investimento intorno al Castello di Canossa di 20 milioni di euro che nel giro di pochi mesi confidiamo porti occupazione e un indotto alto”.

Nei dettagli

I redditi medi pro capite 2022 degli altri Comuni dell’Appennino reggiano: Baiso con 23.492 euro; Carpineti con 21.530 euro; Casina con 21.489 euro; Castelnovo ne’ Monti con 22.386 euro; Toano con 21.226 euro; Ventasso con 19.371 euro; Vetto con 20.566 euro; Vezzano con 22.504 euro; Viano con 23.196 euro e Villa Minozzo con 19.479 euro.

Emerge che il Comune di Albinea non solo è il più ricco della provincia di Reggio Emilia con 33.174 euro pro capite ma risulta essere anche il più ricco della Regione Emilia-Romagna ed è al 19esimo posto, in Italia.

L’Emilia Romagna è al terzo posto tra le regioni più ricche con 23.713 euro di reddito pro capite, preceduta per poco dal Trentino-Alto Adige con 23.876 euro. Al primo posto anche quest’anno, la Lombardia con 25.698 euro di reddito medio.

A livello nazionale, troviamo al primo posto Milano con 35.282 euro, seguita da Padova (27.935 euro) mentre Parma, in Emilia, si classifica terza assoluta con 27.759 euro medi. Seguono al quarto posto Bologna e poi Modena che con 27.423 euro è la quinta città con i cittadini più abbienti d’Italia. Tra le altre province emiliano romagnole Reggio è undicesima in classifica generale con 25.025 euro mentre Ferrara è più giù con i suoi 24.205 euro e le restanti ottengono piazzamenti buoni anche se meno luminosi.