Tra Matilde e Fora di Cavola: quanto degrado. Il lettore: “Ma perchè?”

“Si parla di Matilde e poi lasciamo i cartelli sulle Terre Matildiche in questo stato, ma che senso ha?” è la domanda che ci pone un lettore inviandoci la prima di una serie di foto. Le altre, che si possono […]

Il Sassuolo calcio abbandona Carpineti. Dopo l’ex sindaco Montemerli, anche il Partito democratico locale chiede lumi al sindaco Borghi

“Danni all’economia locale ma anche all’intero Appennino” lamentano dagli scranni dell’opposizione

Un Natale disincantato se l’Appennino versa in abbandono

Ci scrive un lettore: “Ho attraversato zone nelle quali non passavo da anni e le ho viste profondamente trasformate rispetto a come io le ricordavo, molto popolate e piene di vita, mentre adesso sono parecchie le case vuote e in disuso. Perché da noi non si riesce a fare come altrove?”

“Questo rifugio cadrà presto a pezzi”

Rifugio Emilia 2000: è da parecchi anni incustodito e lasciato al degrado più totale. Per tutti gli escursionisti e scialpinisti è sempre stato meta di un comodo punto di appoggio e riparo per rinfocillarsi e cambiarsi prima di riaffrontare la discesa verso valle. Purtroppo le recenti bufere di vento hanno divelto la copertuta in lamiera situata sul tetto del rifugio. Ci scrivono i ragazzi di crinale.it

Powered by WordPress | Officina48