Una bravata costosissima per il 19enne di Casina finito fuori strada

Il neo patentato, oltre alla macchina andata distrutta, “perde” la patente, decurtata di ben 50 punti: aveva bevuto e “fumato”. Nello schianto oltre al conducente feriti anche due suoi amici. E anche una maxi multa da 10.000 euro

Le vittime delle dipendenze ci interrogano. E chiedono una risposta

Non smette di mietere vittime il mercato della dipendenza patologica. Dai telefonini alle macchinette, dall’alcol alle droghe. L’inchiesta di Redacon tra nuove e vecchie dipendenze: è il lato oscuro della nostra società. Con un commento di un parroco di frontiera, don Alberto Nava: “Dietro a questi temi vedo ancora tanta omertà e silenzi. E’ la politica dello struzzo. E’ il caso di creare un gruppo per lavorare tutti assieme nelle medesima direzione”

L’orrore e l’abisso dell’alcol: la cura della persona e l’arte di vivere

Si pensa sempre che sia un problema di altri. Eppure tra i giovani di 18-24 anni il comportamento a rischio più diffuso è il binge drinking. Secondo dati dell’Ona il consumo a rischio di alcol riguarda oltre 8 milioni di persone in Italia, mentre sono più di 4 milioni i binge drinker e quelli che almeno una volta nel corso dell’ultimo anno hanno consumato più di 6 drink alcolici in un’unica volta. Un fenomeno che merita maggiore attenzione. Un contributo della dottoressa Natascia Nobili

Powered by WordPress | Officina48