“Violate le regole del partito”: Bargiacchi e Cagnoli sospesi

Emanuele Coli si era attivato per ottenere la sospensione di chi, a Ventasso, iscritto al Pd non aveva sostenuto la lista Manari. Per Bargiacchi è la seconda sospensione in cinque anni. Manari aveva dichiarato a Redacon: “Lascio la decisione a chi deve prenderla” AGGIORNAMENTO: Cagnoli a Redacon, “mi ero già dimesso da aprile, da cosa mi hanno sospeso?”

Powered by WordPress | Officina48