Casina / Contestata la presenza nella biblioteca pubblica di alcuni libri per bambini concernenti la sessualità. AGGIORNAMENTO – La replica ai commenti da parte di Cristiano Lugli

Un caso di interpretazioni diverse su cosa e come debba essere insegnato in tema di sessualità ha preso il via dalle osservazioni di un 23enne casinese

Powered by WordPress | Officina48