La morte del Card. Martini / “Un credente e un maestro nella fede”

Nota del vescovo Caprioli: “Come poche persone del nostro tempo, il Card. Martini è riuscito a risvegliare nell’uomo d’oggi il senso del mistero, lo stupore per la singolarità della figura di Cristo, la fecondità della Parola di Dio, il senso delle realtà sovraumane contenute nell’umanissima vita della Chiesa. Ma ha fatto tutto questo impegnando le risorse e anche le sconfitte, le sensibilità e la cultura dell’uomo d’oggi”

Powered by WordPress | Officina48